Savona

Don Giulio Grosso lascia le parrocchie di Vado Ligure

Don Giulio Grosso lascia le parrocchie San Giovanni Battista e Nostra Signora della Visitazione (Porto Vado) e diventa il nuovo canonico penitenziere della Cattedrale. Lo ha annunciato il vescovo Calogero Marino durante la messa delle cresime di ieri pomeriggio in San Giovanni Battista.

L’82enne sacerdote bergeggino cederà l’incarico di guida spirituale delle due comunità a don Giuseppe Ippolito (57 anni, milanese), il quale farà il suo ingresso ufficiale domenica 24 settembre alle ore 11.

Quest’ultimo resterà parroco anche delle comunità della Valle di Vado, di Sant’Ermete e Segno.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.