Eventi
Tendenza

Domani, lunedì 8 luglio, ad Albenga la critica d’arte Claudia Andreotta

Ai Lunedì Culturali dell'Unitre

di Alfredo Sgarlato. Albenga. Domani sera, lunedì 8 luglio alle ore 21 in Piazza Trincheri, è in programma l’ultimo appuntamento de “I Lunedì culturali dell’Unitre”, una serie di incontri e conferenze che, da oltre vent’anni, vengono organizzati dall’Unitre Comprensoriale Ingauna, attualmente presieduta dal professor Claudio Almanzi. “A chiudere la rassegna di quest’anno- ci spiega Almanzi- sarà la nota critica d’arte Claudia Andreotta che interverrà sul tema: “Curiose eccellenze d’arte nel Ponente Ligure”. Si tratta di una occasione ghiotta per ascoltare una studiosa che, con capacità e garbo, riesce sempre a veicolare l’Arte grazie ad una notevole verve ed alla sua capacità di essere una abile comunicatrice. Gli incontri del lunedì, organizzati dal nostro ex presidente e Direttore Artistico Alfredo Sgarlato, sono gratuiti ed aperti a tutta la cittadinanza. Vi aspettiamo numerosi”.   Storica dell’arte, collaboratrice dell’Università di Genova, esperta e consulente per enti, fondazioni ed associazioni culturali, docente di didattica ambientale Claudia Andreotta è una valida critica dell’arte ed una abile curatrice di importanti mostre.                         I precedenti appuntamenti Unitre hanno riscosso notevole successo. Lunedì scorso ospite del sodalizio ingauno è stato il giornalista albenganese Alberto Sgarlato, noto esperto di comunicazione che ha spiegato quelli che sono i rischi che si corrono nell’incorretto utilizzo dei social media. “Prima di Alberto Sgarlato  -conclude Almanzi- abbiamo avuto  Alessia Chizzoniti ed Emilio Grollero con le Letture di Simonetta Tassara e Sonia Angarano che ci hanno permesso di scoprire il mondo interiore di Alessia e la poetica di Emilio. Poi è stata la volta della presentazione di un’opera fondamentale per la nostra Diocesi nella serata dedicata  a “Il Giardinello: storie di comunità e carità”, con Alma Oleari, Giorgio Fedozzi, Gianluca Robbione e le letture di Paolo Zanelli”.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.