Albenga
Tendenza

Dodici anni in prima linea, buon compleanno “Basta Poco”

Sono passati dodici anni da quel 3 maggio 2011 quando, su iniziativa del dotto Marco Ghini ha mosso i primi passi l’associazione Basta Poco con sede ad Albenga. Solo tre mesi dopo da quel giorno l’associazione, era il 24 agosto, è stata iscritta nel Registro
regionale del Terzo Settore – Sezione Organizzazioni di Volontariato presso la Regione Liguria. Un’organizzazione straordinaria di volontari che da dodici anni è in prima linea operando principalmente nell’ambito territoriale della ASL 2 Savonese.

Bastapoco è una organizzazione di volontariato che offre un supporto concreto alle persone in stato avanzato di malattia e ai loro famigliari, fornisce in comodato gratuito presidi sanitari a supporto della degenza domiciliare, assistenza ai pazienti e sostegno psicologico.
Bastapoco collabora attivamente sul territorio in una congiunta attività di intervento con l’obiettivo di migliorare la qualità della vita dei pazienti e diffondere la conoscenza del diritto alle cure palliative.

Con un minimo aiuto da tutti, 365 giorni l’anno, è possibile cambiare il mondo: questa è la visione di Bastapoco che si impegna nell’organizzare spettacoli, cene, eventi, partecipazioni a fiere, vendite filantropiche: tante iniziative per raccogliere i fondi necessari per raggiungere i traguardi importanti come quelli realizzati in questi anni. Un gruppo di persone affiatatissime disposizione per ascoltare e orientare i famigliari e i pazienti affetti da patologie oncologiche. I volontari sono la struttura portante dell’organizzazione, ed è necessario siano preparati così da apportare la corretta assistenza fisica e psicologica alle persone malate ed i loro familiari. Vengono promossi corsi proprio per fornire tutte le informazioni sulle attività a cui si parteciperà, come svolgerle ed anche per rafforzare i concetti d’empatia, maturità ed impegno.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.