Albengapolitica
Tendenza

Distilo assiste ad una rissa: “Che brutta cartolina per la nostra città”

"Ho contattato i carabinieri ,che ringrazio , ma al loro arrivo i malviventi erano già scappati"

“Ieri sera alle 22 e 30 passeggiando in piazza del popolo ho assistito ad una rissa tra  un gruppo di ragazzi extracomunitari  i quali indisturbati si prendevano a calci pugni e bottigliate senza minimamente accorgersi di ragazzini e passanti”. A dirlo Diego Distilo “Aria nuova per Albenga” .
“Ho contattato i carabinieri ,che ringrazio , ma al loro arrivo i malviventi erano già scappati .
Ho provato davvero un senso di rabbia nel vedere ragazzini  terrorizzati che lasciavano i mezzi di trasporto in piazza del Popolo e sconvolti  non sapevano cosa fare per non essere travolti da questa rissa .
Da genitore , da amministratore e da cittadino ho provato un senso di sconforto nel vedere  la nostra piazza  trasformata in un ring, ma la cosa più triste è che molti turisti commentavano l’accaduto etichettando la nostra Albenga come una città non vigilata e abbandonata.
Non è possibile che accadano certe scene e nessuno se ne occupi ma purtroppo devo dar Ragione a Giorgio di Torino , un signore in vacanza con la famiglia , che  si è avvicinato dicendomi “ perle ai porci “ proprio così Albenga perla della Liguria”, conclude Distilo .

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.