Albenga
Tendenza

Distilo: “Asfalto nuovo a Pontelungo per la Milano/Sanremo ?”

Ormai in città non vengono apprezzati nessun tipo d’intervento

” Mi è capitato di leggere la pagina Facebook del comune di Albenga – commenta il presidente del consiglio comunale Diego Distilo – ed invece di leggere commenti di elogio da parte dei cittadini per il rifacimento dell’asfalto di una parte  di Viale Pontelungo, vi è un accanimento contro l’amministrazione comunale. Di fatto viene commentato  che la  riasfaltatura di questi giorni è eseguita per il passaggio della Milano – Sanremo .
 Meno male che a dirlo sono un gran numero di cittadini perché se l’avesse dettò l’opposizione erano solo polemiche. Ormai questa amministrazione potrebbe rifare tutta la città con strade d’oro e decorata di gioielli ma non avrebbe più apprezzamenti  da nessuno” .
“Credo che i cittadini si sentano presi in giro – prosegue Distilo – e si stia usando un metodo da prima repubblica: ovvero fare tutto negli ultimi sei mesi di amministrazione.
Cara amministrazione la gente non è stupida e così state solo peggiorando le cose. Sarebbe stato più corretto ammettere di non essere stati in grado di aver fatto nulla per 4 anni e mezzo probabilmente sareste stati più apprezzati, invece continuate a prendere in giro la gente voi che consigliate ai giovani di non abbassare la testa neanche davanti alle forze dell’ordine”, conclude Distilo .

Dopo la replica della maggioranza Distilo commenta così:

Che brutta figura ha fatto il Sindaco di Albenga che invece di replicare sugli Asfalti  “ ad orologeria “  in viale  Pontelungo per il passaggio della Milano Sanremo , mi attacca personalmente su una vicenda personale  che tutti conoscono e che è risaputo che io ho concluso con un patteggiamento per evitare onerose spese di difesa e per proteggere e tutelare le fasce deboli della nostra città .
Quanto sarebbe facile replicare con attacchi personali ad una maggioranza che non si è mai voluta sottoporre ai test anti droga o che magari nella stessa vi sono persone o familiari che hanno avuto problemi con la legge non dovuti alla politica .
Chissà se il Sindaco stesso non abbia mai avuto problemi con la giustizia , magari da ragazzo per qualche bischerata . Chissà se oggi Riccardo Tomatis  si rende conto di sputare nel piatto dove ha politicamente mangiato nei primi anni della sua amministrazione. Credo che la bassezza di questa maggioranza si riconosca dall’ attacco ricevuto ma , state tranquilli , già da domani continuerò ad esporre alla città tutti i servizi che non funzionano .
Caro Sindaco  se pensate di mettermi il bavaglio avete sbagliato persona “, conclude.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.