politica

Direzione nazionale: i dirigenti liguri del movimento indipendenza domani a Roma

Si terrà domenica 10 marzo 2024 , dalle ore 10:30, presso il Centro Congressi Cavour di Roma, la seconda Direzione Nazionale del Movimento Indipendenza.

Parteciperanno anche i rappresentanti della Liguria del partito dell’on. Gianni Alemanno Fabrizio Marabello (Savona), Francesco Castagnino, Luciano Zarbano, Erica Martini (Imperia), Marco Mori, Saro Cesario, Gianni Arena (Genova) e Alessandro Rosson (La Spezia) guidati dal Coordinatore regionale Alessio Saso.  

All’ordine del giorno, oltre ai vari adempimenti statutari, anche la scelta del Movimento sulla partecipazione alle Elezioni Europee.

“A tre mesi dalla nascita del nostro movimento siamo già pronti a misurarci in una sfida importante come le elezioni europee. Si tratta di decidere come e con chi farlo, anche dopo l’approvazione dell’emendamento, fortemente voluto dalle forze di governo, che ha ristretto la possibilità di presentare liste elettorali di nuovi movimenti politici già dalle prossime consultazioni elettorali. Certamente lo scenario che si apre nel nuovo Parlamento Europeo vede tutta la politica italiana convergere sulla sostanziale accettazione della sudditanza in cui il nostro paese viene tenuto dalle istituzioni europee e dagli altri governi del nord Europa. Scegliere tra Ursula Von der Leyen, candidata alla commissione europea per il Ppe e Nicolas Schmit, il candidato Pse alla stessa carica è come scegliere tra la padella e la brace. Già Meloni ha scelto di appoggiare Ursula Von der Leyen responsabile della folle trasgressione Green e della pessima gestione emergenza Covid nonché del nuovo patto di stabilità fortemente penalizzante per l’Italia. Noi vogliamo essere liberi per difendere l’indipendenza dell’Italia e dell’Europa da ogni sudditanza straniera”.

Queste le dichiarazioni del Segretario Nazionale del Movimento Indipendenza Gianni Alemanno il quale giovedì 14 marzo sarà a Genova alla Domus Victoria in Piazza della Vittoria, 7/15/piano 5, per un incontro pubblico e con la stampa.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.