politica
Tendenza

Diego Distilo sulla Pista ciclabile “spesi tanti soldi, ma poco utilizzata”

Forse l’amministrazione pensando a questa opera avrà immaginato ad un via va di biciclette tutto il giorno per arrivare alla rotonda  per non si sa quale motivo

Era il 23 dicembre 2023 quando l’amministrazione comunale inaugurava la pista ciclabile dal costo di 1.300 euro al metro dicendo a tutta la città che sarebbe stata l’opera più importante ed utilizzata dalla città .
Personalmente percorro per lavoro quel tratto di strada almeno 5 volte al giorno e vi assicuro che da dicembre ad oggi avrò contato circa 30 biciclette , extracomunitari che probabilmente vanno a lavoro il mattino per poi rincasare alla sera dopo una giornata di lavoro in campagna , e una ventina di persone che la percorrono a piedi .
Sicuramente sono io lo sfortunato che non vede l’utilizzo di questa opera pubblica dal costo di 780.000 dei quali 600.000 ,malgrado anticipati dalle casse comunali , derivanti dal Pnrr .
Forse l’amministrazione pensando a questa opera avrà immaginato ad un via va di biciclette tutto il giorno per arrivare alla rotonda  per non si sa quale motivo .
Sicuramente questi fondi se fossero stati utilizzabili solo per le piste  ciclabili potevano essere investiti nel centro cittadino dove i nostri ciclisti sono obbligati a percorrere le nostre strade non in sicurezza.
Ora , ancora una volta mi sbaglierò  e attendo il comunicato di replica con accuse infamanti nei mei confronti , ma spero per il Sindaco scaduto che il numero delle persone che utilizzano la pista ciclabile non sia il totale degli elettori che lo voteranno alle prossime comunali perché sarebbe una bella vittoria per il Sindaco Podio .

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.