Albenga

Diego Distilo (Aria Nuova per Albenga): “Il sociale ignorato dall’Amministrazione. Più importanti passerelle e spot mediatici”

«Bene ha fatto il consigliere Roberto Tomatis (FdI) a rimarcare il fatto nel vedere un’opera cantierizzata ma  ricoperta dai rovi e da alberi che mettono a forte rischio l’incolumità degli albenganesi. Non vorremmo vivere situazioni analoghe a quanto abbiamo visto in questi giorni in Emilia Romagna, con vittime e disastri nella maggior parte della regione». Lo dice Diego Distilo, consigliere di Aria Nuova per Albenga, replicando a all’assessore Marta Gaia che ha risposto al capogruppo di FdI Roberto Tomatis dopo aver sottolineato l’importanza di un intervento di manutenzione urgente sul Centa viste le condizioni di degrado e di pericolo.

«Le dichiarazioni della allegra giunta non ci stupiscono. Come non ci stupiscono che nessuno di loro provi imbarazzo nell’aver respinto le pressanti richieste d’aiuto da parte di famiglie in difficoltà ed aver abbandonato anziani senza assistenza domiciliare per svariati mesi. Tutto questo perché avevano altro a cui pensare: spendere soldi per far vetrina nell’imminenza delle elezioni amministrative. Questo modo di fare politica – avverte Distilo – non ci piace e la combatteremo in tutti modi. Il nostro impegno sarà quello di rispettare le richieste dei cittadini che vengono prima di ogni spot elettorale e campagna mediatica. Siamo per la politica del fare e non certo per quella di fare passerelle che, onestamente, hanno stancato Albenga e gli albenganesi. La loro è una politica perdente che non piace più».

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.