Savona

Dama, De Amicis Savona  e Astengo vincono la fase interregionale degli studenteschi

a Varazze 36 squadre si sono date battaglia al "Palasport"

Nel Palasport di Varazze, il giorno 11/4/2024, si è disputata la finale interregionale dei Giochi Sportivi Studenteschi di Dama per la Liguria. La manifestazione è organizzata dall’Istituto Comprensivo di Varazze “Nelson Mandela”, con la collaborazione del Comune di Varazze. La parte tecnica è curata dal Circolo Damistico Savonese. Hanno partecipato 108 giocatori in rappresentanza di 36 squadre.

L’Istituto “Nelson Mandela” di Varazze, diretto dal Dott. Andrea Piccardi, anche quest’anno, è in prima linea nel promuovere lo sport della dama come elemento formativo del processo di sviluppo, sia aderendo estesamente al Progetto Dama a Scuola durante l’anno scolastico, sia organizzando questa importante manifestazione damistica e scolastica.

Le squadre erano divise in quattro gironi: elementari di dama italiana, elementari di dama internazionale, medie di dama italiana, medie di dama internazionale. Le squadre vincitrici delle finali regionali acquisiscono il diritto a partecipare alla Finale Nazionale dei Giochi che si terrà a Misano Adriatico dal 17 al 19 maggio p.v..

Anche quest’anno è difficile fare pronostici. Il gruppo delle elementari di dama italiana si dimostra subito il più incerto e si alternano al comando tre diverse squadre, tutte di Savona, che al termine del torneo finiscono a pari punti. La spunta per spareggio tecnico, quindi di un soffio, la squadra della classe 5A delle De Amicis, con Gleb Valeev, Adam Jobrane e Pietro Dominoni. Al secondo posto una formazione delle Astengo, con Noah Ghione, Tiziano Profeta e Vincenzo Bertorelli. Nel gruppo delle elementari di dama internazionale la spunta una formazione delle Astengo con Alessandro Pollero, Ruben Colloraffi e Gioele Panunzio. Al secondo posto una formazione della 5A di Varazze, con Guglielmo Di Caprio, Jacopo Turano e Filippo Bruzzo.

Nel gruppo delle medie di dama italiana parte in testa la prima squadra del plesso Rita Levi Montalcini di Savona, con Alessandro Damiani, Raffaele Santi e Christian Modonesi. Al secondo posto un’altra formazione dello stesso plesso con Mirco Aiolli, Matteo Vaiani e Alessandro Parodi. Nel gruppo delle medie di dama internazionale stravince la formazione di Ne (Ge), con Mattia Sanguineti, Valeria Podestà e Sofia Gennesi, davanti a una formazione di Cogorno (Ge), con Claudio Bernardoni, Lorenzo Rossi ed Emanuele Arnone.

Quest’anno, per la prima volta, è stato istituito un premio speciale intitolato a “Franco Canepa”, un noto ed amato damista di Varazze, prematuramente scomparso, che aveva dato un grande impulso allo sviluppo della dama a Varazze. Il premio è stato assegnato alla 5A delle elementari di Varazze.

Alla premiazione erano presenti il Sindaco del Comune di Varazze, Luigi Pierfederici, l’assessore allo Pubblica Istruzione del Comune di Varazze, Maria Angela Calcagno, il Presidente del Comitato Regionale del CONI, Antonio Micillo, il Delegato Provinciale del CONI, Roberto Pizzorno e il Coordinatore di Ed. Fisica della Provincia di Savona, Jackie Valle.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.