Liguria
Tendenza

Dalla Regione oltre 207 milioni per l’attuazione del completamento regionale per lo sviluppo rurale

Con delibera di Giunta regionale, su proposta del vice presidente della Regione Liguria con delega all’Agricoltura Alessandro Piana, è stato approvato il Complemento regionale per lo Sviluppo rurale (CSR) del Piano strategico della PAC 2023-2027 della Regione Liguria.
“Il documento programmatico – spiega il vice presidente Alessandro Piana – evidenzia la strategia regionale per lo sviluppo rurale esprimendo in pieno le specificità del territorio e le esigenze delle comunità. Di fatto nasce da un confronto partecipato sia a livello nazionale che locale, di concerto con Enti e Associazioni. Consente una maggiore autonomia nell’attuazione dei diversi interventi previsti dal complemento di programmazione, permettendo alla Regione di intervenire su particolari settori o territori o ambiti tematici. Le linee strategiche ricoprono diversi asset, dalla promozione del ricambio generazionale al miglioramento delle condizioni di produzione, favorendo gli investimenti innovativi e la tutela dell’ecosistema. Per l’attuazione del Complemento regionale per lo Sviluppo rurale, a seguito dell’accordo sancito in Conferenza Stato-Regioni, la Liguria ha a disposizione 207 milioni di euro nel quinquennio 2023-2027: un plafond che potrà incidere positivamente su uno dei settori più importanti per la vitalità del territorio e per il presidio ambientale”. Maggiori informazioni saranno disponibili sul sito www.agriligurianet.it.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.