Cultura
Tendenza

Da Sommariva un incontro DLF con la scrittrice Maria Luisa Alberico

A presentarla Maria Vittoria Barroero e Stefano Pezzini

Di Claudio Almanzi. Albenga. Un interessante appuntamento con l’autore organizzato dal Dlf Albenga è in programma sabato 25 maggio, alle ore 17 e 30, al Museo dell’ Olio in Via Mameli ad Albenga. Ospite della “Città delle Torri”, nella suggestiva struttura dedicata alla civiltà dell’olivo dalla benemerita famiglia Sommariva, sarà la scrittrice Maria Luisa Alberico. La scrittrice parlerà del suo volume: “Vino è donna da baccante a sommelier” edito da Pedrini. A presentare e dialogare con l’autrice saranno il giornalista e scrittore Stefano Pezzini e la responsabile cultura del Dopolavoro Ferroviario di Albenga Maria Vittoria Barroero. “Donna e vino- spiega la stessa autrice- sono un retaggio fascinoso e arcano. Il vino concede alla donna molti doni: è stimolo all’immaginazione, è un’opportunità, una sorpresa, una gratificazione. Il vino che la donna interpreta è espressione di tutte coloro che lo sanno creare, che lo conoscono e sanno comunicarlo, che il vino sanno apprezzare e scegliere per sé e per tutte le occasioni di incontro sociale quale gradito veicolo di partecipazione e scambio. È il vino che sa parlare ai sensi e all’intelletto, è simbolo del femminile che si mette in gioco, che recupera e colloca a dimora saperi antichi, che ricerca con altre donne la capacità di fare rete e di favorire associazioni, che intesse con il maschile il dialogo indispensabile per una fruttuosa collaborazione nell’urgenza di una condivisa azione di rispetto e attenzione nei confronti della Natura”.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.