Eventi
Tendenza

Iniziati i lavori nella scalinata della piazza della Stazione

Per il rifacimento della scala tra piazza Matteotti e Salita dei Patrioti

di Claudio Almanzi. Albenga. Partiranno finalmente oggi i lavori per il rifacimento della scaletta che collega piazza Matteotti a Salita dei Patrioti nella zona della stazione ferroviaria di Albenga. Dopo che una decina di cittadini erano stati ricevuti dal sindaco Riccardo Tomatis e dall’ assessore Mauro Vannucci per ascoltare le loro lamentele circa la situazione di disagio dovuta al mancato collegamento fra la salita e la piazza, il Comune aveva prontamente risposto mettendo a bilancio 150 mila euro per provvedere ai lavori che però non potevano iniziare in quanto l’intervento necessitava il beneplacito della Sovrintendenza. “Abbiamo sempre ringraziato i cittadini- ci spiega il sindaco Tomatis- per le segnalazioni che ci fanno ed abbiamo cercato di risolvere i problemi che sono nelle nostre possibilità. Spesso i passaggi burocratici rallentano i nostri interventi. Ora interverremo per mettere a posto la scala di accesso al parcheggio di salita Patrioti ed a darle un nuovo assetto più bello ed ordinato. Quando i cittadini ci fanno giuste segnalazioni devono però tenere anche presente che ormai Albenga è davvero una città di notevoli dimensioni: 36 chilometri quadrati, perno di un’area urbana con oltre 70 mila presenze giornaliere e con 300 chilometri di strade asfaltate. Comunque cerchiamo di fare del nostro meglio per risolvere i problemi”.

Ottenuta l’autorizzazione della Soprintendenza, indispensabile per l’approvazione del progetto iniziano i lavori. L’intervento prevede la demolizione dell’attuale manufatto, il consolidamento e compattazione del terreno e la realizzazione di una contro fondazione esterna ancorata in profondità con micropali. Successivamente sarà realizzata una nuova scala che da piazza Matteotti porterà a salita Patrioti e il cui imbocco sarà lato stazione, cioè invertito rispetto a quello attuale.  I lavori renderanno più sicura e funzionale la scala anche attraverso la realizzazione di un marciapiede di collegamento della stessa con l’attuale marciapiede prospiciente la stazione.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.