politica
Tendenza

Cristina Porro, consigliere comunale di Albenga, critica l’operato del Sindaco Tomatis

è accaduto ieri nel corso del consiglio comunale

“Nella serata di ieri, durante la seduta del Consiglio Comunale, il Sindaco Tomatis ha dimostrato una mancanza di competenza, preparazione e trasparenza” – A dirlo il consigliere comunale capogruppo della Lega seduta dai banchi dell’opposizione Cristina Porro- “Stante l’assenza in consiglio dell’Assessore al Bilancio Pelosi, il Sindaco avrebbe dovuto presentare una relazione sulle pratiche di variazioni di bilancio, peraltro già da lui approvate in Giunta nei giorni precedenti eppure, ciò nonostante, Riccardo Tomatis non è stato in grado”.

“Il silenzio e la scena muta che hanno caratterizzato per diversi minuti quel momento, dopo la mia richiesta di essere relazionata sul contenuto delle pratiche di bilancio, hanno creato un imbarazzo generale soprattutto tra i consiglieri di maggioranza, che hanno provato vergogna per tale pressappochismo del Sindaco”.

“In questi cinque anni di amministrazione – prosegue Porro – il Sindaco Tomatis ha dimostrato di essere incapace di gestire adeguatamente le responsabilità del suo ruolo. La sua incapacità di relazionarsi efficacemente con il Consiglio Comunale e di fornire spiegazioni chiare ai cittadini sulle decisioni prese in materia di bilancio è un segno evidente di una gestione fallimentare.

Il centrodestra, con la Lega albenganese in coalizione, è pronto a mettere in campo una proposta alternativa, seria e funzionale alle esigenze degli albenganesi. Non vogliamo sostituirci all’attuale maggioranza, ma siamo determinati a offrire una guida migliore per la nostra città con Nicola Podio candidato Sindaco.

Il confronto democratico e la partecipazione dei cittadini sono fondamentali per una buona amministrazione. Invitiamo tutti gli Albenganesi a riflettere su chi merita di guidare Albenga nei prossimi anni”, conclude Porro.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.