Savona
Tendenza

Crea scompiglio in un bar, oppone resistenza e danneggia l’auto della polizia: arrestata

Nell’ottica della costante attenzione alla prevenzione e al controllo del territorio attuata dal Questore di Savona, nella serata di ieri il personale della Squadra Volanti ha tratto in arresto una quarantenne italiana, con l’accusa di resistenza a P.U., danneggiamento aggravato e porto di oggetti atti ad offendere.

I poliziotti sono intervenuti a seguito della segnalazione, da parte del titolare di un bar del centro cittadino al 112 NUE, di una persona molesta. La donna, già nota ai poliziotti delle Volanti, mostrava da subito un atteggiamento ostile ed aggressivo che culminava, durante l’accompagnamento in Questura, con il danneggiamento aggravato dell’autovettura di servizio. La donna, a seguito di perquisizione personale, veniva inoltre trovata in possesso di un coltello e di un cacciavite.

Dalla ricostruzione dei fatti emergeva che le Volanti intervenivano in una via cittadina per lite tra una coppia, soggetti entrambi conosciuti agli operatori. Successivamente la donna entrava in un bar chiedendo da bere e il rifiuto da parte del titolare la faceva andare su tutte le furie al punto da rendere necessario l’intervento delle Volanti.

Dopo l’arresto la donna è stata posta a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.