LOKKIOdiFlavioLenardon
Tendenza

Covid, in Italia aumento dei casi nell’ultima settimana: 2.085 contagi e 14 morti

Reinfezioni in lieve aumento al 46%

di Flavio Lenardon. I casi di Covid in Italia sono aumentati nell’ultima settimana, secondo il bollettino del Ministero della Salute. Dal 13 al 19 giugno, i nuovi positivi a Sars-CoV-2 sono stati 2.085, rispetto ai 1.802 del periodo 6-12 giugno. I morti sono 14, in calo dai 17 della settimana precedente. A fronte di 77.305 tamponi (meno rispetto ai 96.568 della settimana precedente), il tasso di positività è salito da 1,9% a 2,7%.

La Lombardia ha registrato 433 nuovi casi tra il 13 e il 19 giugno, rispetto ai 411 del periodo precedente, con 6 morti (erano stati 10 nei 7 giorni precedenti).

L’indice di trasmissibilità (Rt) è pari a 0,99, sostanzialmente stabile rispetto alla settimana precedente, quando era 1,07. Al 19 giugno, l’occupazione dei posti letto in area medica è dell’1,2% (716 ricoverati), stabile rispetto alla settimana precedente (1,0% al 12 giugno). L’occupazione dei posti letto in terapia intensiva rimane stabile allo 0,3% (26 ricoverati), senza nuovi ricoveri in terapia intensiva negli ultimi giorni.

I tassi di ospedalizzazione e mortalità sono più elevati tra le persone di età superiore agli 80 anni. Anche il tasso di incidenza settimanale di Sars-CoV-2 è più alto tra i 70-79enni, 80-89enni e over 90. L’età mediana alla diagnosi è di 63 anni, stabile rispetto alla settimana precedente. La percentuale di reinfezioni è in lieve aumento, arrivando al 46%, rispetto al 44% della settimana precedente.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.