Loano
Tendenza

Controllo di Vicinato a Loano, a Borgo Castello nasce un nuovo gruppo: il progetto coinvolge ora 200 famiglie e 12 gruppi

Aumentano ancora, a Loano, i cittadini che hanno deciso di aderire al progetto di Controllo di Vicinato.

In questi giorni, infatti, si è costituito un nuovo gruppo, che “coprirà” la zona di Borgo Castello e viale della Rimembranza. Si tratta di uno dei gruppi più numerosi: comprende, infatti, ben 18 nuclei familiari.

Nella città dei Doria il progetto ha toccato così quota 12 gruppi, per un totale di oltre 200 famiglie aderenti.

Nei prossimi giorni la polizia locale effettuerà l’installazione dei cartelli che informano che la zona di Borgo Castello è soggetta alla rete di sorveglianza cittadina.

Il Controllo del Vicinato è strumento di prevenzione della criminalità, adottato a Loano a partire dal 2017, che presuppone la partecipazione attiva dei cittadini residenti in una determinata zona e la collaborazione di questi ultimi con le Forze di polizia statali e locali, attraverso la sorveglianza informale, il contatto con i propri vicini e la diffusione di buone pratiche.

Per maggiori informazioni è possibile visitare la pagina presente sul sito istituzionale del Comune a questo indirizzo: https://comuneloano.it/controllo-del-vicinato/.

Gli interessati a creare o entrare a far parte di un gruppo possono inviare una mail all’indirizzo poliziamunicipale@comuneloano.it.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.