Liguria
Tendenza

Confermata l’allerta arancione a Levante

E’ stato confermato lo scenario previsto sulla Liguria per questo weekend: una nuova perturbazione porterà dal pomeriggio di oggi, sabato 4 novembre, piogge diffuse moderate o localmente forti sulla parte orientale del Centro e in particolare sul Levante, dove si prevedono cumulate anche elevate.

Considerato l’attuale elevato grado di saturazione del terreno e l’elevata reattività dei reticoli idrografici, sono attese risposte repentine dei bacini più piccoli agli scrosci più intensi e nuove rilevanti risposte idrologiche con possibili allagamenti delle zone perifluviali e golenali, in modo particolare del Vara, Magra ed Entella, considerato il deflusso attualmente in atto dei bacini medi e grandi. Seguire gli aggiornamenti e l’evoluzione dei fenomeni meteo anche sul sito Omirl (https://omirl.regione.liguria.it) o la app METEO3R.

Venti meridionali in rinforzo fino a burrasca sul Centro-Ponente, localmente burrasca forte in serata sul Levante, con raffiche da 90-100 km/h sulla costa e oltre 120-140 km/h sui rilievi. Mare ancora in aumento fino ad agitato con nuova mareggiata di libeccio dalla sera. L’evento si prefigura di intensità confrontabile a quello di ieri con conseguenti nuovi impatti importanti sulla costa.

Ecco l’AVVISO METEOROLOGICO emesso in mattinata con la simbologia di riferimento per i vari fenomeni:

OGGI SABATO 4 NOVEMBRE: Una nuova perturbazione determina dal pomeriggio piogge diffuse moderate o localmente forti in particolare a Levante, cumulate elevate su CE. Alta probabilità di temporali forti/organizzati anche associati a colpi di vento su CE e parte orientale di B, bassa probabilità altrove. Venti meridionali in rinforzo a burrasca su AB con raffiche fino 70-80 km/h su costa, localmente burrasca forte in serata su CE (raffiche fino 90-100 km/h su costa, oltre 120-140 km/h sui rilievi). Mare in nuovo aumento ad agitato con mareggiate di libeccio dalla sera.

DOMANI DOMENICA 5 NOVEMBRE: Nelle prime ore residui rovesci e temporali a Levante con alta probabilità di temporali forti su CE e parte orientale di B, rapido esaurimento dei fenomeni in mattinata. Breve ingresso di venti localmente forti da Nord su B nella notte, per il resto insistono venti meridionali forti o di burrasca, con raffiche da Sudovest fino 80-90 km/h specie su capi di A e Spezzino. Mare molto agitato, localmente grosso al largo del Levante per onda lunga e formata di libeccio (periodo 10 s), mareggiate intense sulle coste esposte.

DOPODOMANI LUNEDI’ 6 NOVEMBRE: Persiste un flusso sudoccidentale moderatamente umido associato a possibili piovaschi o locali rovesci al più moderati a Levante, specie sui rilievi nella seconda parte della giornata. Venti forti (50-60 km/h) meridionali su A, rafficati specie sui capi, localmente forti (40-50 km/h) altrove, rafficati in particolare sui crinali appenninici. Mare agitato con residue mareggiate di libeccio su Centro-Levante, scaduta più decisa dalla sera a partire da Ponente.

La Sala Operativa Regionale resterà aperta per tutta la durata dell’allertaIn caso di eventi intensi, durante l’allerta sarà pubblicato il monitoraggio sul sito https://allertaliguria.regione.liguria.it, inviato anche tramite Twitter (segui @ARPALiguria).

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.