Pietra

Con la riapertura dell’outdoor Base di Pietra Ligure inizia la stagione outdoor 2024

Con l’arrivo della primavera, la Pasqua e i ponti primaverili si avvicinano e con essi riapre le porte la Pietra Ligure Outdoor Base, il punto informativo specializzato nell’outdoor realizzato dal Comune di Pietra Ligure e gestito dal Consorzio Finale Outdoor Region.

Situata in piazzale Geddo, l’Outdoor Base di Pietra è il punto di riferimento per tutti gli amanti dello sport: qui è possibile ricevere informazioni dettagliate su escursioni e attività all’aria aperta nel territorio di Pietra Ligure, della Val Maremola e dell’intera Finale Outdoor Region. È anche possibile prenotare soggiorni, escursioni a piedi e in bicicletta e altre esperienze outdoor, nonché acquistare la FOR YOU CARD ed il merchandising FOR per sostenere la manutenzione del territorio.

La Pietra Outdoor Base sarà aperta a partire da sabato 23 marzo fino a venerdì 14 giugno, con i seguenti orari: lunedì – venerdì 8.30-10.30/16.00-18.00; sabato – domenica 8.30-11.30/16.00-18.00.

Dal 15 giugno e per i mesi di luglio e agosto il punto informativo si sposterà in piazza San Nicolò presso l’Experience Point, per tornare poi pienamente operativo in Piazzale Geddo nei mesi di settembre e ottobre e fino al 10 novembre, per accogliere il pubblico di sportivi e amanti dell’outdoor che sempre più numerosi scelgono Pietra Ligure per le vacanze autunnali.

Oltre che punto informativo e centro prenotazioni, la Pietra Outdoor Base è il punto di partenza di tour guidati con furgone proposti dagli operatori del territorio. Inoltre, da qui partono le risalite singole proposte dall’azienda di trasporto Finale Freeride (Bale Outdoor Services) che ha ottenuto l’autorizzazione provinciale a svolgere il servizio pubblico di linea riservato ai bikers sul territorio pietrese.

“Da alcuni anni il turismo outdoor ha premiato, con un significativo incremento di presenze soprattutto straniere, la visione e gli investimenti in materia di offerta outdoor del Comune di Pietra Ligure e ha generato una importante ricaduta su tutto il comprensorio del pietrese e della Valmaremola – spiegano il sindaco di Pietra Ligure Luigi De Vincenzi e l’assessore al turismo e allo sport Daniele Rembado – Pietra Ligure è una delle località della Riviera che da alcuni anni segna il più importante aumento di presenze in termini percentuali ed è sempre crescente il numero di bikers che sceglie la località pietrese come il punto di partenza per esplorare la rete sentieristica del finalese allargato. E’ proprio su questa importante spinta che abbiamo voluto fortemente l’apertura di un punto informativo specializzato anche a Pietra Ligure, dove sarà possibile prenotare attività outdoor e partire per una escursione sul territorio pietrese”, concludono De Vincenzi e Rembado.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.