Savona

Commemorazione dei defunti, le cerimonie ufficiali in programma nel Savonese

Come di consueto, il prossimo 2 novembre, in occasione della ricorrenza della Commemorazione dei defunti, avranno luogo una serie di cerimonie ufficiali.

La prima, in ordine di tempo si svolgerà alle ore 09.00 presso il Cimitero del Comune di Stella, ove  il Prefetto di Savona Enrico Gullotti, effettuerà la deposizione, a nome del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, di un cuscino di fiori sulla tomba di Sandro Pertini.

Successivamente, nel Capoluogo alle ore 10.00, presso il Cimitero di Zinola, il Prefetto prenderà parte, unitamente alle  massime Autorità civili,  militari e religiose della provincia, alla deposizione, a partire dalle ore 10.00, di  corone di alloro  presso il Sacrario dei Defunti,  il Sacrario dei Partigiani, il Cippo dei Caduti nella 2^ Guerra Mondiale, il Cippo degli Invalidi di guerra e la Lapide dei Deportati.

A seguire saranno anche deposti  fiori al Campo dei Bambini.

Dopo la Santa Messa, celebrata dal Vescovo della Diocesi di Savona Noli, Mons. Calogero Marino, il programma prevede,  ancora, alle ore 11.20, la deposizione di una corona d’alloro al Monumento ai Caduti “Rintocchi e Memorie” di Piazza Mameli ed, alle  ore 12.00 presso il Molo antistante la Torre “Leon Pancaldo”, il lancio in mare di una corona d’alloro in memoria di tutti i Caduti del Mare.

Alle ore 12.45 presso la Questura di Savona sarà effettuata, infine,  la deposizione di una corona d’alloro al cippo dei caduti della Polizia di Stato.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.