AlbengaEventi
Tendenza

«Come stiamo», Bruno Robello De Filippis sul lettino dello psichiatra Edoardo Cossetta

Lo spettacolo di beneficenza per la «Basta poco onlus» in programma venerdì 16 giugno alle 21 al San Carlo di Albenga

Sarà un momento pieno di pathos, dolore ma anche ilarità perché tra il dramma e la leggerezza il passo è breve. Venerdì 16 giugno alle ore 21, presso la sala San Carlo di via Roma ad Albenga, con il patrocinio del Comune di Albenga, il dottor Edoardo Cossetta, psichiatra e psicoterapeuta e l’avvocato Bruno Robello De Filippis, daranno vita a «Come stiamo», uno spettacolo-evento dove si parlerà di psichiatria, psicoterapia, dolore e stato della mente.
Bruno Robello De Filippis indosserà i panni di paziente (reale, perché in cura dallo stesso dottor Cossetta) e il dottore interagirà con lui dando vita ad un esperimento più unico che raro: la prima seduta psicoterapeutica pubblica. I due soggetti si metteranno a nudo cercando di far parlare il dolore che alberga in loro e dando un segnale di sdoganamento della psichiatria in generale.
L’evento di sabato vedrà la straordinaria partecipazione del chitarrista Alessandro Gatti che allieterà la serata con pezzi musicali. L’ entrata è libera e la serata sarà gestita dalla «Basta Poco onlus», chi vorrà potrà donare all’ associazione presente da tanti anni sul territorio, che si occupa di dare sostegno ai malati di cancro in molte attività di supporto. I posti sono limitati e le adesioni copiose, per non rischiare di non trovare posto si invitano i gentili ospiti a prenotare gratuitamente sul sito https://.www.itlianticket.net/?Event=come-stiamo

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.