Eventi

Colpo grosso dei Fieui: arriva anche Cristiano De André

Colpo grosso dei Fieui di caruggi, che ancora una volta riescono a stupire con la sorpresa dell’ultimo momento ! Sarà infatti CRISTIANO DE ANDRE’ l’ospite d’onore di PIAZZETTA DE ANDRE’, l’evento che sabato 30 settembre alle ore 16,30 aprirà Ottobre De André la più bella manifestazione -a giudizio di Dori Ghezzi-dedicata all’indimenticabile Faber. Il centro storico di Albenga, per l’occasione, si trasformerà nella città vecchia di Fabrizio e nelle sue piazze e piazzette vedrà l’esibizione di oltre venti musicisti provenienti da varie parti d’Italia. Un percorso suggestivo ed emozionante attraverso i vicoli di una cittadina che è un museo a cielo aperto. CRISTIANO DE ANDRE’ accompagnato da Antonio Ricci, come sempre accogliente padrone di casa, passerà da una piazzetta all’altra offrendo agli spettatori, attesi in gran numero, la sua presenza e, soprattutto, la sua voce. Gino Rapa, portavoce dei Fieui di caruggi, organizzatori dell’evento in collaborazione con il Comune di Albenga, sottolinea: “La partecipazione di Cristiano è un regalo grande e testimonia ancora una volta il suo legame forte con i Fieui di caruggi e la nostra città. Si tratta di un artista straordinario, abituato a concerti in piazze e teatri rinomati. Un segno di amicizia vera e di grande umiltà quello di voler partecipare in modo semplice e spontaneo all’apertura di Ottobre De André. Gliene siamo davvero grati”. Ed ecco le informazioni su tutti i gruppi partecipanti e sulla loro collocazione.
In Largo Doria il Duo Sciapò: Sara e Sergio, due bravi e simpatici artisti di strada abituati a girare il mondo violino in spalla e chitarra a tracolla, porteranno la loro musica ad Albenga per Faber e per il Gallo. In Piazza San Francesco la stella musicale della Riviera Nando Rizzo, chitarra e voce, accompagnato dalle percussioni magiche di Roberto Actis e Nico Terzi. In Piazza San Michele le storiche e suggestive Quattro chitarre di Genova: Enrico Cultrone chitarra e voce, Gianluca Origone chitarra solista, Gianni Amore chitarra, Pasquale Dieni chitarra ritmica e voce. In Piazza San Domenico la band torinese che ha scelto di chiamarsi Folaghe, dal titolo dell’omonimo brano di Fabrizio De André: Gianluca Chimienti voce e chitarra, Uliano Giovannetti chitarre e bouzouki, Stefano Masoero batteria, Pierluigi Gallo basso elettrico, Marco Di Teodoro violino, Giorgio Reita flauto traverso. In Piazza Rossi Giorgio Schiavo chitarra, bozouki e voce, con Vanessa Paolini fiati e cori ed Enrico Fava pianoforte Arrivano da Parma felici di partecipare a Ottobre De André. Infine in Piazza Torlaro I Van Pei Boski: Paola Moreno voce, Fabio Broglio chitarre ritmiche e voce, Tonino Radini basso, Pompeo Tartaglia batteria, Gabriele Caridi chitarra solista con il loro omaggio al grande Fabrizio. Si ricorda che l’evento è a ingresso libero.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.