Sport
Tendenza

Cohen e Bruno in testa alla Regata della Gallinara Trofeo della Cappelletta

La flotta è composta da 27 imbarcazioni

di Claudio Almanzi. Alassio. Dopo 43 miglia marine percorse in poco più di 6 ore di navigazione, il Mat 12 “Dajenu” di Isacco Marco Cohen è arrivato per primo ad Alassio. Partita da Genova ieri mattina, la flotta della Regata della Gallinara Trofeo della Cappelletta è arrivata al traguardo di Capo Santa Croce dove si concludeva la prima tappa della manifestazione velica, che oggi vedrà invece i concorrenti al via per percorrere altre 43 miglia, ma in senso inverso: da Alassio a Genova. Ventisette le imbarcazioni in gara. Saranno premiati i primi tre classificati della classifica finale di ogni Raggruppamento (ORC, IRC e Libera) mentre Il Trofeo della Cappelletta sarà assegnato all’imbarcazione che avrà impiegato il minor tempo reale nella somma delle due regate. La premiazione si terrà a fine regata questa sera a Genova presso la Sede dello Yacht Club Italiano.  Queste le classifiche al termine della prima tappa IRC: 1) Dajenu (di Isacco Marco Cohen, Gran Bretagna) in 6 ore 10’31”; 2) Corto Maltese (Michele Colasante); 3) Chaplinetta (Alessandro Novi).   ORC: 1) J Blu (di Luca Bruno), in 8 ore 4’14”; 2) Blu Lunetta (Natan Pasquini); 3) T2 (Stefano Manara).  Classe Libera Maxi: 1) Linus (di Roberto Gallotti), in 7 ore 31’15”; 2) Rebyone (Davide Daria); 3) Yoshi (Giorgio Raggio). Classe Libera Mini: 1) Attimo (di Nicola Praticò) in 6 ore 50’40”; 2) Brezza di Mare (Alessio Conchin); 3) Scheggia (Emanuele Rossi).

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.