Alassio Andora Laigueglia
Tendenza

Chiusura notturna della Stazione di Alassio

Accolta la richiesta del sindaco Megrati

Il Comune di Alassio ha ricevuto nella giornata di ieri, martedì 18 giugno, una lettera indirizzata per conoscenza al Sindaco Marco Melgrati, inviata dal Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane al Soprintendente Roberto Leone, responsabile della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le Province di Imperia e Savona

La missiva pone l’attenzione su una criticità evidenziata dal Sindaco Melgrati, che ha chiesto nelle scorse settimane a Ferrovie dello Stato la chiusura della stazione di Alassio nelle ore notturne, a seguito della complessa situazione che si presenta nella sala d’aspetto e nell’atrio, dove risultano in aumento le persone che bivaccano e trascorrono la notte. Con questa lettera, Ferrovie dello Stato chiede alla Soprintendenza l’autorizzazione per la sostituzione temporanea delle due porte attualmente presenti nell’atrio inferiore e superiore della stazione con nuovi serramenti provvisori atti a garantire la chiusura notturna.

Il Sindaco Marco Melgrati esprime la sua soddisfazione per l’attenzione posta da Ferrovie dello Stato al problema e dichiara: “Ci fa piacere che Ferrovie dello Stato abbia preso in seria considerazione la necessità di migliorare la sicurezza della stazione di Alassio, facendo seguito alla mia richiesta di poter chiudere nelle ore notturne la stazione per evitare bivacchi e situazioni potenzialmente rischiose. Confidiamo ora in una risposta affermativa da parte della Soprintendenza, così da poter attuare al più presto questa misura davvero urgente“.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.