CulturaLoano
Tendenza

Borghetto, martedì festa di fine Corsi dell’ Unitre

Ad Albenga incontro con l'Associazione Universitaria di Chatillon

di Claudio Almanzi. Borghetto Santo Spirito. L’Unitre Comprensoriale Ingauna è sempre attiva. Dopo la bellissima festa di chiusura delle conferenze alla Clinica San Michele ad Albenga, con una lezione davvero magistrale del musicologo Davide Baglietto, coadiuvato dalla cantante Olinda Di Dea, martedì è in programma la festa di fine corsi del plesso universitario di Borghetto Santo Spirito“L’appuntamento è per martedì 23 alle ore 15 – ci spiega Barbara Faccini, vicaria del plesso di Borghetto Santo Spirito- non solo per chiudere i corsi, ma anche per inaugurare la esposizione del Laboratorio di Disegno e Pittura, uno dei numerosi corsi attivati quest’anno. La festa viene organizzata in collaborazione con il Comune di Borghetto, la Biblioteca Civica ed il Sistema Bibliotecario della Valle Varatella, a Palazzo Pietracaprina, in piazza Libertà“.

Questi i docenti che verranno premiatiGraziella Frasca Gallo, Rina Delfino, Elisabetta Bertolotti, Samantha Noli, Rosanna Mapelli, Laura Massa Bova, Maria Bambina Scola, Enrico Azzali Zanola, Alessandra Angelucci, Jafari Shohreh, Vito Pace, Marco Rostirolla, Lucia Amoroso, Alessia Cepollina, Marilena Marinelli, Andrea Milazzo, Nicola Petrecca e Vito Tagliente

Intanto nei giorni scorsi è giunta ad Albenga una delegazione dell’ Associazione Culturale Universitaria di Chatillon, guidata dal presidente Salvatore Lo Cicero. Dopo la visita alla sede centrale di Palazzo Oddo si è svolto l’incontro organizzativo per instaurare un gemellaggio fra le due realtà scolastiche e culturali di Albenga e Chatillon. All’incontro erano presenti, oltre ai due presidenti Salvatore Lo Cicero e Claudio Almanzi, fra gli altri, la vice presidente Pina Verrazzani, Barbara Calcio Gaudino (della Uildm), Pasquale Meli (Ceo Unitre), Alfredo Sgarlato (Past president), Laura Angeli ed Angela Fiori (consigliere Unitre).

Attualmente sono 500 gli studenti che frequentano i 70 corsi che si tengono in tre plessi: ad Albenga, Ceriale e Borghetto Santo Spirito. Nel corso dell’anno vengono svolte duemila ore di lezione da cento docenti delle più diverse discipline. Le attività accademiche dell’Uni3 Comprensoriale Ingauna sono molteplici. Si tratta di una realtà culturale e sociale che, a più di 30 anni dalla nascita, è cresciuta così tanto da essere ormai la più importante struttura formativa per adulti dell’intero comprensorio. Il sodalizio oltre ad occuparsi di corsi, incontri, concerti, dibattiti, mostre e convegni, organizza anche gite culturali, viaggi di istruzione, passeggiate e feste per rafforzare lo spirito di fratellanza, amicizia e collaborazione fra i soci”. 

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.