Albenga
Tendenza

Base dello spaccio di cocaina in un’abitazione a Leca, straniero scoperto e arrestato dalla polizia locale

Leca d’Albenga. Individuata e sgominata base di spaccio in un’abitazione nella frazione di Leca d’Albenga.

È questo il risultato conseguito dagli uomini della Polizia Locale di Albenga che hanno apposto le manette ad un giovane straniero residente nella frazione di Leca d’Albenga. Insospettiti da alcuni strani movimenti del giovane, E.B.S. 33 anni originario del Marocco, il personale del Nucleo sicurezza Urbana della Polizia Locale ha provveduto al controllo del soggetto nelle vicinanze della sua abitazione, a seguito di perquisizione personale venivano rinvenute al giovane 12 dosi di cocaina.

Manette scattate immediatamente e conseguente perquisizione domiciliare ai danni del 33enne. Qui la sorpresa; nonostante il rilevante quantitativo di dosi già trovate sul ragazzo, i componenti della Sicurezza Urbana hanno rinvenuto all’ interno della mobilia altre 64 dosi di cocaina, materiale da confezionamento e 5 telefoni cellulari. Il giovane veniva quindi messo immediatamente a disposizione dell’ Autorità Giudiziaria, la quale dopo averne disposto l’arresto, fissava per la giornata successiva udienza con rito direttissimo presso il Tribunale di Savona. Quindi E. B. S. dovrà rispondere per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti ed è sto agli arresti domiciliari in attesa di ulteriori determinazioni.

Afferma l’assessore alla polizia locale Mauro Vannucci: “L’attività di monitoraggio costante e la conoscenza del territorio e dei soggetti frequentatori da parte della Polizia Locale di Albenga e in particolare delle unità della Sicurezza Urbana spesso impiegate, come in questo episodio, anche in abiti borghesi, proseguono mantenendo una costante attenzione al contrasto di fenomeni connessi al degrado urbano ed allo spaccio ed al consumo di sostanze stupefacenti. Un plauso a tutte le donne e a tutti gli uomini del Comando di via Bologna per il lavoro svolto quotidianamente”.

Aggiunge il sindaco Riccardo Tomatis: “Il nucleo di Sicurezza Urbana della Polizia Locale di Albenga è Eccellenza a livello assoluto. Interventi come questo sono importantissimi e rappresentano la grande professionalità degli uomini e delle donne del comando. Spesso operazioni di questo tipo intervengono dopo un periodo si indagini che non sempre sono visibili, ma proprio per questo sono efficaci. Ricordo inoltre anche l’intervento dei nostri agenti in supporto alle forze dell’ordine che ringrazio per essere sempre al servizio dei cittadini”.

Il procedimento è attualmente nella fase preliminare ed i provvedimenti finora adottati non implicano la responsabilità dell’indagato non essendo stata assunta alcuna decisione definitiva da parte dall’autorità giudiziaria.

.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.