Albenga

Bandiera Blu 2024, Ceriale all’incontro nazionale della Fee:“Accessibilità e qualità ambientale”

I due funzionari del Comune di Ceriale, Corrado Scrivanti e Giovanna Plicato, per il settore Ambiente e Turismo, hanno partecipato a Roma all’incontro tecnico propedeutico alla presentazione delle domande per l’ottenimento della Bandiera Blu, il riconoscimento che ogni anno la Fee (Foundation for Environmental Education) assegna alle località costiere che soddisfano determinati criteri dal punto di vista della qualità delle acque e dei servizi offerti.
Ceriale si è aggiudicata per otto anni consecutivi l’importante vessillo per la qualità delle spiagge, delle acque di balneazione e di tutti i servizi offerti dai lidi privati e comunali presenti sul litorale.
Istituito nel 1987 dall’organizzazione non governativa e no profit Fee (Foundation for Environmental Education), il programma “Bandiera Blu” è condotto in 76 nazioni in tutto il mondo con l’obiettivo di promuovere nei Comuni costieri una gestione sostenibile del territorio prestando particolare cura per l’ambiente.
“Un confronto operativo necessario per proseguire nel percorso virtuoso avviato in questi anni e confermare la Bandiera Blu anche per il 2024 – afferma il sindaco con delega al turismo Marinella Fasano -. La nostra località si è posizionata in prima linea sul fronte dell’accessibilità e fruibilità delle spiagge e dei litorali, all’insegna della massima inclusione sociale e turistica per tutte le persone e gli ospiti”.
“Questo è stato possibile anche grazie alla costante attività dei nostri stabilimenti balneari, che hanno saputo rinnovarsi e alzare il livello dell’accoglienza e ospitalità per i bagnanti con nuovi servizi”.
“Noi sosterremo ogni azione sul fronte della sostenibilità ambientale e di un facile accesso alle spiagge anche per le persone diversamente abili, che hanno già a disposizione zone di sosta e servizi sensoriali”.
“La partecipazione tecnica dell’amministrazione comunale, quindi, è stata importante e funzionale alla preparazione dell’iter relativo all’ottenimento della Bandiera Blu anche per il prossimo anno e i nostri uffici si muoveranno in questa direzione” conclude il sindaco Fasano.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.