Liguria
Tendenza

Autostrade, rimozione dei cantieri sulle tratte liguri per i ponti del 25 aprile e 1 maggio

Regione Liguria chiede un alleggerimento anche nei weekend di maggio

 Il nuovo piano di alleggerimento dei cantieri autostradali sulla rete ligure è stato condiviso nel corso dell’ultimo tavolo di coordinamento tra Regione Liguria, Ministero dei Trasporti e concessionari autostradali. È stata confermata la progressiva sospensione dei cantieri più impattanti sulla viabilità, in particolare durante il periodo da ‘bollino rosso’ che va dal 24 aprile al 5 maggio. Come richiesto da Regione Liguria, sono in fase di valutazione ulteriori riaperture per gestire al meglio i flussi nei successivi fine settimana di maggio. È stata inoltre definita, laddove possibile, la rimozione dei cantieri non ancora terminati durante i weekend tra giugno e inizio luglio. 

“La modalità di questi incontri cadenzati nel tempo dimostra l’efficacia di un confronto che dà voce alle esigenze del territorio, sempre tenendo conto dei lavori imprescindibili sulle direttrici liguri – commentano il presidente della Regione e l’assessore alle Infrastrutture -. Al netto di una percentuale di cantieri strutturali che non può essere rimossa e dell’eventualità di rallentamenti dovuti a incidenti, contiamo di aver trovato la soluzione migliore per tutelare sia la sicurezza, sia il turismo e il commercio di una regione in forte espansione economica. Abbiamo fatto presente la necessità di valutare attentamente un alleggerimento nei fine settimana tra la fine dei ponti di aprile e maggio e inizio giugno”. 

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.