Savona

Aprono gli ambulatori di Vulnologia dedicati alla gestione delle lesioni cutanee

In ASL2 prende avvio la rete diVulnologia: da lunedì 19 giugno apriranno gli ambulatori infermieristici per la gestione delle ulcere cutanee di Finale, Loano e Savona per le persone che hanno bisogno di:

•         medicazione lesioni;

•         fasciature semplici;

•         bendaggi semplici;

•         bendaggi adesivi elastici e anelastici.

L’orario di apertura degli ambulatori sarà il seguente:

Finale Ligure (ex Osp. Ruffini) via della Pineta 6,

Giovedì Pomeriggio: dalle 14.00 alle ore 19.00

tel. 3356198632:

Loano (Ist. Ramella) via Stella 34

Martedì mattina: dalle ore 8.00 alle ore 14.00

tel. 3356198632:

Savona via Zara 6

dal Lunedì al Venerdì dalle 10.30 alle 12.30.

tel. 0198405464:

“Gli Utenti potranno accedere agli ambulatori muniti di richiesta medica, attraverso prenotazione diretta a carico del MMG che utilizzerà l’applicativo idoneo.” spiegano da ASL 2 “Potranno, inoltre, essere presi in carico pazienti dimessi dall’ospedale, per prosecuzione cure, direttamente inviati dallo specialista dimettente, previo contatto telefonico con l’Infermiera dell’ambulatorio.

In particolari casi, l’Infermiera potrà valutare il paziente recandosi direttamente in struttura ospedaliera, anche prima della dimissione.

In tutte le sedi ambulatoriali, in caso di bisogno e necessità, è prevista la visita del medico specialista Dermatologo.”

“Questi ambulatori sono un modello organizzativo in grado di garantire risposte appropriate ai bisogni di assistenza infermieristica della popolazione e  rappresentano un punto strategico del sistema delle cure operando in stretta connessione con i Medici di medicina generale e la rete dei servizi ospedalieri e territoriali .” dichiara la Dottoressa Monica Cirone, Direttore Sociosanitario di ASL 2 e prosegue “Desidero ringraziare i professionisti che hanno contribuito a raggiungere questo importante obiettivo che amplia la rete di prossimità giàmolto attiva nella nostra ASL”

Il Commissario straordinario Michele Orlando conclude “L’ASL 2, con l’apertura di questi ambulatori, prosegue nella riorganizzazione dei servizi sanitari territoriali promuovendo modelli organizzativi in linea con quanto indicato nel Decreto Ministeriale77/22 in un’ottica di appropriatezza clinica delle prestazioni e  sostenibilità finanziaria.”

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.