Eventi
Tendenza

Andora, torna Supereroi per il Gaslini: Cosplay e associazioni insieme per una festa benefica

Organizzata dal Lions Club di Andora e Valli del Merula regalerà ai bimbi una giornata con i beniamini di film d’azione, fumetti e cartoni della Marvel e DC e di molte attività ludiche .

Andora – Cosplay e beneficenza ad Andora che Venerdì 1 Settembre, dalle 16 alle 24, in Via e Piazza Doria, ospiterà la seconda edizione di “Supereroi per il Gaslini”, una manifestazione nata nel 2019 da una idea di Luca Marchiano e Alessia Ferrari e messa in pratica con il gruppo dei “Supereroi per i Bambini”. L’evento  proporrà un pomeriggio e una serata di giochi e divertimento con i beniamini di film d’azione, fumetti e cartoni, degli eroi della Marvel e DC e di molti altri racconti fantastici e saghe famose. Non solo Batman, Spiderman, Joker, ma anche Maleficent e Biancaneve oltre ai protagonisti di anime e manga giapponesi. Non mancherà anche un mini viaggio nella storia grazie alle coreografie di combattimento medioevale.

Organizzata dal Lions Club Andora Valle del Merula, con il Patrocinio del Comune Andora e la collaborazione del Leo club Valli ingaune, “Supereroi per il Gaslini, vede la collaborazione di innumerevoli associazioni pronte ognuna ad offrire un intrattenimento per raccogliere fondi per l’ospedale pediatrico Gaslini di Genova.

“È una gioia iniziare il mio anno da Presidente del gruppo Lions Club di Andora e Valle del Merula, con l’organizzazione di un evento che avevo molto apprezzato nel 2019 al suo debutto – spiega il presidente Fabio Cavallo –  Vogliamo rendere ancora più forte quel  filo di solidarietà fra i bimbi che verranno a giocare con i loro supereroi e i bimbi ricoverati al Gaslini che ogni giorno sono assistiti da supereroi in camice bianco che vogliamo sostenere nel loro operato. Sono grato a “Supereroi per i bambini” e a tutte le associazioni locali e liguri che faranno di via e piazza Doria un itinerario dedicato alla fantasia e al gioco e ringrazio fino ad ora le famiglie che porteranno in loro bimbi e ragazzi che verranno a provare i giochi proposti” . 

Dalle 16.00 alle 24.00, ad Andora ci saranno musica, giochi e attività ludico-educative per i più piccoli e le loro famiglie.Oltre a poter fare foto con il proprio supereroe preferito, gli stand di “Supereroi per il Gaslini” proporranno ai visitatori giochi da tavolo e di ruolo (tenuti dal Governo Ombra di Albenga fautori di Albenga Dreams),  giochi educativi tenuti dallo Stregatto di Imperia. 

Ci saranno i laboratori e gli stand dedicati al  disegno e al fumetto a cura di Moon Flower Albenga e il truccabimbi con Dreams Tattoo di Alice Masia oltre ad attività Video Ludiche retrò con Il Salotto Andorese a cura di Simone Peirano, Andrea Valentini e Mirko Purita. 

Sempre appassionanti le attività di gioco e percorsi tenuti dai Vigili del Fuoco di Albenga, dalla Croce Bianca e dalla Protezione Civile di Andora.

Inoltre, ci saranno attività e giochi dinamici con percorso gioco per i più piccoli proposti dal Kombat Team Andora e dal DC Training Andora. Una piccola scuola di scacchi con Daniel Adamo e i suoi compagni.

Nello Stand di Softair si potrà fare il tiro al bersaglio e conoscere le  armi nerf grazie al Nucleo Ardente Diano Marina. 

L’Associazione Merli di Acciaio del Governo Ombra di Albenga proporrà coreografie di combattimento medioevale. 

La manifestazione presentata da Paolo Bianco propone anche un Workshop Musicale con Kenobit, Gege Dj e percussioni con Federico Italiano.

Nell’ambito della giornata si svolgerà anche la  presentazione su come scrivere un libro Fantasy e una piccola conferenza a tema “Lovecraft” a cura di Anna Pesce e Vittorio Secco in collaborazione con la Libreria Squilibri. Sempre a scopo benefico sarà realizzato un Buffet con cibo e bevande organizzato dal Lions Club Andora Valle del Merula in collaborazione coi commercianti di Andora.

Sarà proposta anche un’Asta di beneficenza con ricchi premi organizzata dai Lions con il sostegno di Volo Autoscuola dall’aeroporto di Villanova d’Albenga, Giro Touring con Supercar da Luxury Rent Andora e Battesimo della Sella da Cavallo Gerge di Stellanello.

“La manifestazione nata per offrire un momento di divertimento ai bimbi appassionati di serie è un’idea nata agli inizi del 2019 con l’obiettivo di unire la beneficenza alle attività ludico-educative presenti nel panorama del Ponente Ligure in favore dell’ospedale pediatrico Giannina Gaslini di Genova – spiega Luca Marchiano, ideatore della manifestazione – Dall’evento è nato il gruppo “Supereroi per i Bambini”, formato da ragazzi dediti ad aiutare le associazioni amiche a scopo benefico. Questo percorso ci ha portato direttamente al Gaslini in visita ai piccoli pazienti e a conoscere tante altre realtà benefiche con le quali abbiamo stretto rapporti e che saranno presenti per la seconda edizione di Supereroi per il Gaslini sostenuta direttamente dalla Fondazione Gaslininsieme. Per noi è un onore poter continuare questo rapporto con l’ospedale Pediatrico di Genova e tutte le realtà che quotidianamente si impegnano per aiutare il prossimo” – conclude Luca Marchiano.

 Supereroi per il Gaslini gode del patrocinio del Comune di Andora.

“Fare divertire i nostri bambini e insieme fare del bene per i piccoli più sfortunati dell’Ospedale “Gaslini” è un gesto che onora tutti noi Andoresi; come Consigliere delegato alla Sanità e alle Politiche dell’Infanzia, mi associo a questo nobile intento a nome del Sindaco Mauro Demichelis e di tutta l’Amministrazione – dichiara Daniele Martino, Presidente del Consiglio Comunale – Ringrazio davvero di cuore l’amico Luca Marchiano che, con il prezioso contributo del Lions Club “Andora – Valle del Merula”, del Leo Club “Valli Ingaune”, di molte attività commerciali di Andora, della Croce Bianca, della Protezione Civile, dei Vigili del Fuoco e di tantissime associazioni di tutto il Ponente daranno vita a questo straordinario evento di intrattenimento e solidarietà.”

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.