Alassio

Andora, si chiude con un incontro pubblico a Palazzo Tagliaferro la campagna di sensibilizzazione e a sostegno della battaglia contro la violenza di genere

Si chiude con un incontro pubblico, il 9 dicembre, a Palazzo Tagliaferro la campagna di sensibilizzazione e a sostegno della battaglia contro la violenza di genere, fisica e psicologica,  sulle donne,  promossa dal comune di Andora e dalle volontarie andoresi dello Zonta Alassio-Albenga.  Dal 25 novembre, una campagna sui social ha coinvolto l’Amministrazione comunale, i commercianti, funzionari del comune, associazioni locali e volontari che hanno fatto da testimonial. Uno striscione contro il femminicidio è stato posto all’ingresso del Palazzo comunale di Andora. Fiocchi arancioni e frasi contro la violenza sono state esposte nelle vetrine nei negozi. Il 9 dicembre Palazzo Tagliaferro, sarà aperto per gran parte della giornata, per un evento artistico e uno di approfondimento degli strumenti a disposizione delle donne per sottrarsi alle situazione di condizionamento e controllo.

L’artista Loredana Galante, la CE Contemporary, hanno appoggiato il progetto del Comune. Sabato 9 dicembre al Contemporary Culture Center di Palazzo Tagliaferro, alle ore11.30, inaugura la mostra  “Scacchiere dell’immaginario” di Loredana Galante a cura di Christine Enrile con Viana Conti, alla presenza del Sindaco del Comune di Andora Mauro Demichelis, dell’Assessore alla Cultura Maria Teresa Nasi, dell’Assessore alle Politiche Sociali Monica Risso. Dalle 12.00 alle 14.30 è prevista la partecipazione a un brunch con visita alla mostra e chiacchierata aperta con l’artista

A partire dalle ore 15 avrà luogo una performance di Loredana Galante che, in collegamento-testimonianza con Barbara Bortolotti, scampata a un tentativo di femminicidio da parte di un collega di lavoro, darà vita alle parole del libro “Una storia Barbara” scritto da Sara Favarò (Armando Siciliano Editore). Alla luce di un impegno pluriennale contro la violenza di ogni genere, Galante ha specificamente pensato e ideato un evento per le iniziative del Comune di Andora a sostegno della Campagna contro la violenza sulle donne promossa dalle volontarie andoresi dello Zonta Club Alassio – Albenga.

Alle 16.00 la giornata si chiuderà con un incontro divulgativo e di riflessione volto a promuovere gli strumenti a disposizione delle donne per emanciparsi dalla violenza di genere, fisica e psicologica, organizzato dal Comune di Andora. L’incontro, mediato dalla giornalista Monica Napoletano dell’Ufficio Stampa del Comune, vedrà la partecipazione di Daniele Martino Presidente del Consiglio comunaleMonica Risso, Assessore alle Politiche SocialiLaura Casnaghi, Psicologa e psicoterapeuta,  Graziella Cavanna, psicologa, Vice Presidente dello Zonta Club Alassio-AlbengaRoberta Rota, psicologa e Pedagogista del progetto Violi…AMO, Mattia Poggio, Responsabile del Settore Politiche Sociali del comune di Andora e Laura Pastorino Assistente Sociale del Comune di Andora.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.