Alassio
Tendenza

Andora/Laigueglia, neoeletto Comitato Genitori incontra la dirigenza scolastica

Un esecutivo tutto al femminile è quello che ha incontrato giovedì 9 novembre il Dirigente Scolastico, Michele Formica alla presenza dell’Assessore alla Pubblica istruzione del Comune di Andora, Maria Teresa Nasi. “Ringrazio tutte voi per la disponibilità, ognuna nel proprio ruolo di mamma e donna impegnata in famiglia e nel lavoro – ha dichiarato Michele Formica – Sono molto soddisfatto di questo incontro in cui si è confermata la volontà di collaborazione tra la scuola e le famiglie andoresi nel sostenere progetti ed attività didattiche per i nostri bambini e ragazzi”. Il nuovo esecutivo ha delineato le linee ed i temi della futura collaborazione, con l’intento di proseguire sulla strada già tracciata dai predecessori e la volontà di migliorare ed ampliare l’offerta di servizi ed attività che coinvolgano in modo più preciso e puntuale gli alunni di tutti i gradi scolastici: infanzia, primaria e secondaria di primo grado. Il Comitato Genitori, gruppo da sempre molto attivo, è nato con l’obiettivo di coadiuvare gli organismi già presenti e che regolano i rapporti fra la comunità e la scuola attraverso un dialogo attivo e propositivo con i genitori e la comunità dei docenti. “Sono onorata di presentare queste donne che portano con sé la forza e la capacità di raggiungere importanti obiettivi con un impegno sia individuale che collettivo – ha dichiarato il nuovo presidente del Comitato Genitori Simona Ramponi – Ci sostiene in questo nuovo compito la grande voglia di fare e la volontà di collaborare con tutti i soggetti coinvolti, nel rispetto del ruolo di ciascuno, al fine di dare ai nostri figli più opportunità di crescita e di apprendimento con un insieme di azioni e progetti condivisi che, dai più semplici ai più complessi, possano far emergere le peculiarità di ciascuno e svilupparle per il futuro che li attende. Tutto questo è possibile solo attraverso il lavoro di squadra, essenziale per essere protagonisti e non semplici spettatori”.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.