politica
Tendenza

Andora, Il sindaco Demichelis vara la giunta: Daniele Martino è il nuovo vice sindaco

Sono assessori Monica Risso, Ilario Simonetta e Alexandra Allegri. Capogruppo è Fabio Nicolini.

.

Il Sindaco di Andora Mauro Demichelis, al suo terzo mandato alla guida di Andora, questa mattina ha nominato i componenti della Giunta Comunale.

Daniele Martino è il nuovo vicesindaco, assessore all’Istruzione e relazioni con le istituzioni universitarie, Servizio di raccolta e smaltimento rifiuti, Edilizia Privata, Rapporti con le Associazioni, Trasporto pubblico locale, Farmacia comunale.

Gli altri componenti di Giunta sono:

·        Monica Risso, Assessore ai Servizi Sociali, Servizi Finanziari e Bilancio, Tributi, Patrimonio

·        Ilario SimonettaAssessore allaViabilità, Servizi Tecnologici e manutenzioni, Polizia Municipale, Polizia Amministrativa, Frazioni;

·        Alexandra AllegriAssessore allePolitiche Giovanili e dell’Infanzia, Arredo urbano, Ambiente, Servizi demografici, Servizi Informatici e Biblioteca

Capogruppo in Consiglio comunale è Fabio Nicolini.

È la Giunta scelta dagli Andoresi con il loro voto e che lavorerà nel segno della continuità. Tutti sono motivati e hanno grande volontà di portare a compimento, insieme alla Maggioranza, gli obiettivi del programma di mandato, raccogliendo il testimone da coloro che hanno consegnato un Comune con i bilanci in ordine, servizi implementati, bassa tassazione e una ricca attività sociale e culturale. Un gruppo che continuerà a lavorare per dare ad Andora un futuro di ulteriore sviluppo economico e turistico, nel segno di opere pubbliche attese e necessarie che la renderanno più moderna e attrattiva, tutto l’anno. C’è forte volontà di raggiungere gli obiettivi, correggere gli errori, valorizzare ulteriormente i servizi e ciò che ha avuto successo negli scorsi anni aprendoci a ulteriori innovazioni grazie all’apporto di tutti”. 

Il sindaco Mauro Demichelis ha tenuto per sé alcune deleghe relative a interventi particolarmente delicati, legati alla realizzazione della grandi opere, quali Servizio Idrico Integrato, Lavori pubblici, Urbanistica, Commercio e Turismo, Protezione Civile e Demanio Marittimo. Altre deleghe importanti saranno in seguito affidate ai consiglieri di Maggioranza.

Il consigliere Flavio Marchiano sarà proposto alla carica di Presidente del Consiglio Comunale.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.