Andora
Tendenza

Andora. Clima di collaborazione fra maggioranza e opposizione nel primo Consiglio comunale

Flavio Marchiano eletto Presidente del Consiglio comunale

Clima di collaborazione dichiarato fra Maggioranza e Opposizione nel primo Consiglio comunale del terzo Mandato del sindaco di Andora Mauro Demichelis, nel corso del quale Flavio Marchiano è stato eletto Presidente del Consiglio comunale. Fabio Nicolini, come annunciato, è capogruppo di Andora Più, mentre Massimo Cibien è capogruppo di ViviamoAndora.

La seduta si è aperta con un minuto di silenzio proposto da Demichelis in ricordo del partigiano Leopoldo Fassio, recentemente scomparso e che ha ricoperto la carica di consigliere comunale per ben sei mandati.

Il primo cittadino all’atto di comunicare i componenti della Giunta ha fatto il punto sugli obiettivi e i propositi del mandato, confermando che la Maggioranza eletta lavorerà per il bene di tutta Andora, nel rispetto di tutti I cittadini a prescindere dal voto espresso, così come sempre fatto negli ultimi dieci anni.

Abbiamo grandi sfide che ci attendono – ha detto Demichelis – Opere fondamentali che possono davvero cambiare il volto di Andora, migliorare l’economia e il benessere di tutti generando posti di lavoro e attrattività in ogni periodo dell’anno. Siamo determinati a fare di Andora un esempio di comune che utilizza tutte le possibilità dei fondi PNRR per farsi conoscere e divenire attrattivo tutto l’anno. La pista ciclabile, Borgo Castello, il porto turistico, ma anche la riqualificazione dell’Ariston da parte dei privati, sono opere che faranno scoprire Andora a molti turisti, nell’ambito di una azione di potenziamento della promozione che riguarderà la costa come la piana agricola e l’entroterra“.

Il Capogruppo di ViviamoAndora Massimo Cibien ha annunciato “la collaborazione con la Maggioranza nell’interesse di Andora”.

Augurando buon lavoro a tutto il Consiglio – ha dichiarato al Consiglio Cibien – Vorrei ricordare i punti qualificanti del programma presentato agli elettori fra cui la promozione del territorio e del turismo, la tutela dell’ambiente e la trasparenza amministrativa. Temi che saranno proposti all’attenzione del Consiglio in modo costruttivo per rappresentare le istanze dei nostri elettori“.

Il Capogruppo di Maggioranza Fabio Nicolini, ha poi fatto il suo intervento. Chiosa finale del sindaco Mauro Demichelis che ha dichiarato che il Consiglio “E’ partito con il piede giusto e con spirito di collaborazione”.

Il primo consiglio Comunale ha visto il passaggio di consegne fra l’attuale Vice Sindaco Daniele Martino e Flavio Marchiano che gli succede nel ruolo di Presidente del Consiglio comunale eletto con nove voti su tredici.

Ringrazio i colleghi del Consiglio per avermi scelto e votato – ha dichiarato Marchiano – Confermo il mio impegno, massima dedizione e imparzialità a favore degli eletti. Come primo atto farò pervenire a tutti i consiglieri una copia del Regolamento del Consiglio comunale: chiedo rispetto per le norme contenute e aiuto al lavoro della Presidenza“.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.