Alassio Andora Laigueglia
Tendenza

Andora arrivo di tappa del giro d’Italia: ecco il piano del traffico con le zone chiuse alla viabilita’

Andora – Il Giro d’Italia si avvicina e il comune si prepara. Per permettere a tutti i godere dell’evento in piena sicurezza e sulla base di quanto richiesto dal Comitato Organizzatore del Giro d’Italia 2024 per lo svolgimento della manifestazione è stato realizzato un Piano del Traffico che sarà reso noto anche attraverso una cartina, pubblicata sui social del Comune e  che sarà diffusa in tutti gli esercizi pubblici e commerciali. I contenuti sono stati già esposti in riunioni che l’Amministrazione ha realizzato con i commercianti, gli operatori turistico-ricettivi e gli amministratori condominiali in modo che  l’informazione fosse più capillare possibile. La manifestazione occuperà la via Aurelia e il centro di Andora con la zona di arrivo, il villaggio Giro, gli stand, le strutture a servizio delle squadre, la carovana della regia televisiva internazionale con i  giornalisti al seguito.

“Siamo arrivati a definire questo piano del traffico cittadino, che risponde alle esigenze fatte dagli organizzatori e alle garanzie di sicurezza per gli andoresi, il numeroso pubblico, gli atleti e di tutta la carovana rosa. Stiamo lavorando in piena sinergia e supporto di Prefettura, Questura, 118 Anase aziende di trasporto pubblico locale TPL ed RT.Presentiamo una mappa di Andora dove con zone colorate che indicano gli orari di divieto – ha annunciato il Vice sindaco Paolo Rossi che ha seguito tutta la fase organizzativa dell’arrivo della quarta Tappa del Giro – Ci rendiamo conto che si tratta di provvedimenti significativi, ma necessari per avere nel nostro paese una gara così importante di carattere internazionale. In ogni istante e in ogni punto del paese sarà garantito soccorso sanitario e tecnico. Consigliamo anche vivamente a tutti di spostare le auto dalle autorimesse private prima che scattino i divieti. Per tutta la prossima settimana continueremo a informare compiutamente la cittadinanza per fare in modo che il piano sia compreso e rispettato”.

Il centro di Andora è stato suddiviso in zone diversificate. Particolare attenzione va posta per la zona gialla. A partire dalle ore 18.00 del giorno lunedì 6 maggio fino alle ore 23.00 del giorno martedì 7 maggio (“Zona Rossa” – vd cartina), il DIVIETO DI TRANSITO VEICOLARE E DIVIETO DI SOSTA CON RIMOZIONE FORZATA interesserà le seguenti vie:

ZONA LEVANTE FIUME MERULA:

–         PIAZZA SANTA MARIA

–         VIA CLAVESANA

–         VIA MARCO POLO intersezione via Rattalino e S.S. n.1 Aurelia

–         PIAZZA DELL’INCONTRO

–         PIAZZA DORIA

–         VIA XXV APRILE

–         VIA CABOTO

–         VIA USODIMARE

–         VIA VASCO DA GAMA

–         VIA DEI MILLE

–         VIA SAN DAMIANO intersezione Via Colombo e S.S. n.1 Aurelia

–         VIA VESPUCCI

–         VIA COLOMBO intersezione Via Vespucci e Via San Lazzaro

–         PONTE ITALIA 61

–         VIA RATTALINO intersezione Via Vespucci e Via Piana del Merula

–         VIA SAN LAZZARO intersezione Via Colombo e Via Clavesana

–         PIAZZETTA SANTA RITA

–          

ZONA PONENTE FIUME MERULA:

–         VIA CAVOUR intersezione via Santa Lucia e Largo Milano

–         PIAZZA CADUTI DI NASSIRIYA

–         LARGO MILANO

–         VIA GENOVA

–         VIA RISORGIMENTO

–          

Si specifica che nelle vie del centro cittadino interessate dalla annuale manifestazione “Fiera di Maggio”,  prevista per il giorno domenica 5 maggio 2024, i divieti di sosta saranno prolungati dalle ore 05.00 del giorno 5 maggio 2024 alle ore 23.00 del giorno 7 maggio 2024

S.S. N.1 AURELIA:

si prevede l’istituzione del divieto di transito veicolare nel tratto tra l’incrocio di strada delle Catene e via del Poggio dalle ore 05.00 alle ore 21.00 del giorno martedì 7 maggio. Su tutto il tratto cittadino della via Aurelia sarà prevista già da lunedì 6 alle ore 18 il divieto di sosta con rimozione forzata  compresi i parcheggi laterali zona colonia d’Asti, zona “Case al Porto”, area esterna Porto Turistico.

È fortemente consigliato di spostare e parcheggiare preventivamente il proprio automezzo al di fuori della “Zona Rossa e Verde” anche dalle autorimesse private.

A tale scopo sarà allestita, in aggiunta alla dotazione standard di parcheggi del comprensorio, un’area parcheggio nella zona Luna Park accessibile esclusivamente da Via Piana del Merula. Altre aree parcheggio sono individuate presso la stazione ferroviaria in Via Merula, in Via Cavour, nell’area parcheggio a lato della nuova rotatoria e presso il parcheggio adiacente la sede comunale ed infine nella nuova area parcheggio di Via Carminati. Un parcheggio riservato ai veicoli con pass disabili sarà inoltre allestita nel parcheggio di Via Marco Polo, via Rattalino, angolo in via Marco Polo

Con riferimento alle zone interdette al traffico veicolare si specifica che sarà garantito il transito ai mezzi di soccorso, nonché ai mezzi autorizzati dell’organizzazione. Per i trasporti di beni deperibili (pane, latte, pesce) e/o prodotti di editoria (stampa quotidiana) durante la prima mattina del giorno martedì 7 maggio sarà permesso, nelle vie non ancora occupate dalle strutture della organizzazione del Giro d’Italia 2024, il transito per il tempo necessario alle consegne ai fornitori secondo le modalità da concordare con il Comando di Polizia Locale.

Per raggiungere o per allontanarsi da Andora è  fortemente consigliato l’utilizzo dell’autostrada A10 e sono individuati i seguenti percorsi alternativi, per entrambe le direzioni:

– Direzione Imperia: per soli veicoli leggeri in arrivo lungo S.S. n.1 Aurelia da Cervo, Via del Poggio;

– Provenienza Savona: per soli veicoli leggeri in arrivo lungo S.S. n.1 Aurelia, deviazione su Via Monaco, Laigueglia, e percorrenza Strada per Colla Micheri verso Andora.

I capolinea degli autobus, dalle ore 05.00 alle ore 21.00 del giorno 7 maggio, saranno spostati provvisoriamente come segue:

– T.P.L. (direzione Savona): capolinea provvisorio in S.S. N. 1 Aurelia angolo Strada delle Catene (zona ristorante “Rocce di Pinamare”);

– RIVIERA TRASPORTI (direzione Sanremo): capolinea provvisorio in Via del Poggio, angolo Via Marchese Maglioni (zona suore istituto”Stella Maris”).

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.