Sport

Altri due tasselli importanti per il rilancio della Baia Alassio Auxilium

Motori a pieni giri per la Baia Alassio Auxilium. Dopo la nomina dell’allenatore (Enrico Sardo) e del direttore sportivo (Daniele Taverna) altre due tessere compongono il mosaico dell’organigramma societario dei gialloneri. Si tratta di Fabrizio Montaldo, direttore area tecnica della società e di Beppe Vena team manager. Due figure di spicco della Baia del Sole da sempre appassionate di calcio che hanno a cuore il futuro della società. «Con grande orgoglio e partecipazione iniziamo insieme un percorso di completa riqualificazione societaria per ridare il giusto slancio alla Baia Alassio Auxilium che ha obiettivi importanti da realizzare. Il nostro intento – dicono direttore e team manager – è quello di occuparci non solo della crescita della società ma anche dei rapporti con le istituzioni e le aziende del territorio che vogliono investire nella Baia Alassio Auxilium». Nel frattempo Gerry Gerundo, per motivi di lavoro, ha lasciato la Baia (era il direttore generale ): «La società a malincuore ha perso una colonna e lo ringrazia per il lavoro svolto in tutti questi anni».

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.