LiguriaSavonaValbormida
Tendenza

Altare, dodicenne perde la vita, risiedeva in una zona rurale. Inutili i soccorsi

il ragazzino ha avuto un malore e perso conoscenza

Nel primo pomeriggio odierno si è verificato il decesso di un dodicenne, il quale già presentava alcuni problemi di salute pregressi. Il giovane, residente in una zona rurale del comune di Altare, ha improvvisamente perso conoscenza poco dopo l’una del pomeriggio, determinando la chiamata ai soccorsi da parte della madre.

Sono intervenute sul luogo dell’incidente la Croce Bianca di Altare e l’Automedica Sierra di ASL2. Il personale medico e infermieristico ha immediatamente intrapreso ogni possibile misura per tentare di rianimare il ragazzo, il quale ha purtroppo subito diversi episodi di arresto cardiaco, mentre venivano applicati tutti i protocolli d’emergenza pertinenti.

Una volta reso possibile il trasferimento, il giovane è stato portato sull’elicottero Grifo, giunto nel frattempo presso il campo sportivo di Altare ma durante il volo è sopraggiunta la crisi fatale.

L’elicottero è quindi atterrato presso l’Ospedale San Paolo di Savona, dove non è stato possibile far altro che constatare il decesso.

Asl2 si stringe al dolore della famiglia per il grave lutto subito

foto d’archivio Antonio de Marco

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.