Loano
Tendenza

Alla Gallesio di Finale Ligure l’incontro “Balcani nel mirino”

Si svolgerà lunedì 3 luglio – alle 18 nella Sala Gallesio, in via Pertica 24 a Finale Ligure – l’incontro “Balcani nel mirino” con Tatjana Sekulić, docente di Sociologia dei fenomeni politici presso l’Università di Milano Bicocca, e Massimo Moratti, ricercatore per l’Osservatorio Balcani e Caucaso Transeuropa, in dialogo con il giornalista Mimmo Lombezzi. L’ingresso è libero e gratuito.

A più di 30 anni dalla guerra in Bosnia e oltre 20 da quella in Kosovo, la “pace incompiuta” dei Balcani vacilla anche come effetto collaterale della guerra in Ucraina. Il presidente della “Repubblica Serpska” Dodik, punta da tempo alla secessione mentre il presidente della Serbia, Vucic, gioca sui due tavoli, quello dell’Europa e quello della Russia facendo leva sulle contraddizioni di una crisi ancora irrisolta: quella del Kosovo.

I 14 italiani della forza internazionale feriti nei violentissimi scontri avvenuti a fine maggio hanno pagato il prezzo di una guerra asimmetrica, che mira a riaprire vecchie ferite e soprattutto un secondo fronte nel cuore dell’Europa.

Per il pubblico sarà questa un’altra importante occasione per comprendere meglio contesti e dinamiche internazionali di stringente attualità a livello europeo e mondiale.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.