Cultura
Tendenza

Albenga, Viaggio tra i carruggi.

Albenga: quanta storia c’è sotto i nostri piedi e sopra le nostre teste

di Flavio Lenardon. Vi siete mai ritrovati a camminare nei tanti vicoli del centro storico di Albenga con il naso all’insù? Di Albenga conosciamo le torri, le molteplici torri, che sono simbolo della nostra bella città. A volte però ci fermiamo solo alle torri perché nella nostra corsa del quotidiano spesso non ci accorgiamo di quanta storia c’è sotto i nostri piedi e sopra le nostre teste. 

Io ogni dove, negli angoli delle viuzze, nelle piazze, all’interno dei negozi che frequentiamo, in ogni pietra c’è una storia millenaria di una città che ha conosciuto la luce di certo 400 anni prima di Gesù Cristo. Si pensi solo che la storia conosciuta di Firenze inizia tradizionalmente solo nel 59 a.C. Prendere coscienza di questo primato ci farà vedere e riscoprire una realtà nuova ed unica. Buon viaggio, tra le pietre della ritrovata Albenga.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.