Sport
Tendenza

Albenga super contro l’Alba: 4 a 1 e spettacolo al Riva

Nona giornata di andata per il girone A del campionato di serie D e ancora un risultato positivo per l’Albenga.

All’Annibale Riva, la squadra ingauna ha la meglio sui piemontesi dell’Alba Calcio, battuti con il risultato di 4-1.

Una vittoria meritatamente ottenuta con la solita determinazione e grinta che contraddistingue l’undici di mister Fossati, che porta a casa tre punti ottenuti con il giusto agonismo e la giusta cattiveria dopo che, passata in vantaggio, si era vista recuperare dalla squadra ospite.

È Barranco che al 12′ apre le marcature per l’Albenga, grazie alla rete segnata su calcio di rigore, che lo stesso attaccante si era procurato.

La reazione ospite arriva al 36′, quando agguanta il pareggio con un colpo di testa di Galvagno. L’Albenga non si scompone più di tanto, al riposo, salvo recuperi, mancano nove minuti che la squadra ingauna sfrutta al meglio. Al 39′ è nuovamente in vantaggio grazie alla rete segnata di tacco da Venneri, sugli sviluppi di un’azione nata da un tiro da calcio d’angolo.

Dopo un minuto di recupero si conclude la prima frazione di gioco, con l’Albenga meritatamente in vantaggio per 2-1.

Al 34′ della ripresa arriva la terza marcatura ingauna, grazie a un calcio di rigore concesso per fallo in area su Nesci. Dal dischetto Esposito non sbaglia.

Nei minuti di recupero arriva la quarta e definitiva rete con un preciso tiro da fuori area di Venneri. Si chiude così l’incontro con la vittoria dell’Albenga sull’Alba Calcio con il risultato di 4-1.

Prossima partita sabato 28 ottobre per la 10^ giornata di andata. L’Albenga farà visita ai genovesi del Ligorna.

ALBENGA: Facchetti, Mukaj (7′ st Boloca), Venneri, Masetti, Nesci, Likaxhiu, Tesio (10′ st Paglia), Berretta, Jebbar, Esposito (41′ st Quintero), Barranco – A disposizione: Bisazza, Boloca, Castiglione, Paglia, Di Stefano, Ruggiero, Policano, Anselmo, Quintero – All.: Fabio Fossati

ALBA: Chiavassa, Barracane, Barbagiovanni, Dieye, Giraudo, Perego (5′ st Bonelli), Cena, Galvagno, Galasso (37′ st Sia), Carnovale (46′ st De Simone), Albisetti – A disposizione: Bergonzi, Sia, Zoboli, Colantuono, Imperato, Manissero, De Simone, De Bellis, Bonelli – All.: Fabrizio Viassi

Arbitro: Antonio Bissolo (Legnago) – Ass.ti: Angelo Macchia (Moliterno) – Michele Pagano (Brescia)
Recupero: 1′ pt – 4′ st
Reti: 13′ pt Barranco (Albenga rig.) – 36′ pt Galvagno (Alba) – 38′ pt Venneri (Albenga) – 34′ Esposito (Albenga rig.) – 48′ st Venneri (Albenga)
Ammoniti: 3′ st Mukaj (Albenga)

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.