politica
Tendenza

Albenga, sopralluogo del candidato sindaco Podio sul rio Fasceo

"Lavori ancora fermi, monitoreremo la situazione"

In mattinata il candidato sindaco del centrodestra albenganese Nicola Podio ha effettuato un sopralluogo lungo le aree del rio Fasceo e del rio Carendetta. Insieme all’architetto ingauno, erano presenti anche il consigliere comunale Eraldo Ciangherotti e, in qualità di responsabili del progetto di messa in sicurezza del sito, la dirigente e il funzionario dell’ufficio dei lavori pubblici del Comune di Albenga.

“Dopo aver verificato l’attuazione degli impegni contrattuali da parte della ditta e monitorato lo stato di avanzamento delle opere, purtroppo è emerso che le stesse non procedono ancora secondo quanto stabilito. Le proposte di varianti migliorative a livello progettuale avanzate dalla ditta richiedono un’ulteriore valutazione, considerando che comportano un prolungamento dei tempi e che i lavori devono essere eseguiti durante la stagione asciutta, come nel caso della realizzazione degli argini sul rio Carendetta, che può essere effettuata preferibilmente durante le stagioni meno piovose. È un peccato che, ad eccezione della pulizia dell’alveo, i lavori non siano ancora formalmente iniziati. Confidiamo nelle rassicurazioni fornite dai funzionari riguardo alla possibilità di avviare i lavori a breve. Continueremo a seguire attentamente la situazione e abbiamo già programmato un incontro tra 15 giorni per valutare ulteriori sviluppi”. Lo ha dichiarato il candidato sindaco del centrodestra Nicola Podio.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.