Albenga
Tendenza

Albenga, Parco Peter Pan “NonUnoMeno”: nuovi progetti per i ragazzi con disabilità

Lo scopo è quello di dare una occasione ai ragazzi di inserirsi in percorsi professionalizzanti e affrontare percorsi di socializzazione e autonomia in un ambiente reale

Albenga. Continuano e si ampliano con sempre più energia ed entusiasmo i progetti di autonomia rivolti ai ragazzi con disabilità nell’ambito del “NonUnoMeno”.

Ricordiamo che il progetto NonUnoMeno, è promosso dal Comune di Albenga, Anffas Albenga e Coop. Jobel, nasce da un’idea di inclusione sostanziale e di condivisione delle esperienze e, ad Albenga all’interno del parco giochi Peter Pan, offre un servizio bar (aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 15.00 alle ore 19.00) e la cura, la pulizia e lo sfalcio dell’erba nel parco giochi, portato avanti da persone con difficoltà sociali seguiti dai loro educatori.

Lo scopo è quello di dare una occasione ai ragazzi di inserirsi in percorsi professionalizzanti e affrontare percorsi di socializzazione e autonomia in un ambiente reale.

Da questa settimana il progetto si è ampliato con un’offerta ulteriore dando il via ad un progetto di autonomia e socializzazione rivolto ai ragazzi che avrà come specifico scopo quello di promuovere e organizzare attività di condivisione volte allo “stare insieme”.

Il gruppo è aperto al territorio e chiunque volesse saperne di più potrà rivolgersi agli educatori presenti al bar NonUnoMeno all’interno del parco Peter Pan.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.