Albengapolitica
Tendenza

Albenga è una “perla” opaca e trascurata: il decoro urbano è una priorità assoluta

Serve l’istituzione di una delegata all’Immagine della città

“Il decoro urbano e la pulizia di Albenga rappresentano una problematica che da troppo tempo affligge la nostra città. Albenga è meravigliosa, ricca di storia e tradizione, ma purtroppo negli ultimi anni ha sofferto di un degrado evidente, evidenziato anche dalle numerose scritte sui muri visibili in tanti quartieri. Dalle frasi ingiuriose ai messaggi politici, dalle dichiarazioni d’amore ai graffiti di tifosi di calcio, il nostro patrimonio architettonico è stato deturpato nel tempo, senza che nessuno si sia mai curato di pulire”.

Lo afferma in una nota il capogruppo di Fratelli d’Italia in consiglio comunale Roberto Tomatis.

“È inaccettabile che intere facciate siano vandalizzate da dieci anni senza che nessuno intervenga per porre rimedio a questa situazione. Per questo motivo, per il prossimo quinquennio di Amministrazione con Nicola Podio Sindaco, mi impegno a fare del decoro urbano una priorità assolutaAlbenga è una perla preziosa della Liguria che merita di poter risplendere e per farlo sarà necessario un intervento deciso e coordinato.

Una delle azioni concrete che intendo intraprendere è l’istituzione di una delegata all’Immagine della città, che si occupi specificamente di monitorare e migliorare il decoro urbano, coordinando gli interventi necessari per ripristinare la bellezza dei nostri quartieri, nel centro storico, come nelle zone periferiche e nelle frazioni.

Per trasformare Albenga in una città più pulita, più ordinata e più accogliente per tutti i suoi abitanti e i suoi visitatori c’è molto lavoro da fare, ma con determinazione e impegno, possiamo realizzare questo obiettivo e restituire alla nostra ‘perla’ ingauna la bellezza che merita. Albenga deve tornare ad essere il nostro orgoglio”.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.