Alassio Andora Laigueglia
Tendenza

“Alassio ha bisogno di telecamere, subito”

Scrivo questo post con un misto di incredulità e rassegnazione.
Come ben sapete, sono anche socio della Mangiatoia, ed a distanza di 9 anni, dall’apertura della attività sono incredibilmente a constatare quanto segue.
A quanto pare via Leonardo da Vinci/via Mazzini nonostante siano la principale arteria cittadina, è nonostante nel periodo estivo, tra la stazione ferroviaria di Alassio ed il noto supermercato che ho di fianco succeda di tutto, la zona in questione, non merita di avere un sistema di video sorveglianza comunale.
Ieri sera, due baldi giovanotti dopo aver dato in escandescenza probabilmente in preda ai fumi dell’alcol dopo aver minacciato il personale e tentato di aggredire i ‘miei’ ragazzi durante il turno di lavoro, hanno distrutto diversi tra sgabelli e sedie, oltre ad aver seriamente compromesso la porta di ingresso del locale. Non contento il nostro supereroe si é scagliato contro un motorino parcheggiato all’esterno colpendolo ripetutamente con uno sgabello ed aggredendo il proprietario dello stesso, nel frattempo intervenuto, procurandogli diverse ferite (il ragazzo si é poi recato al Pronto soccorso) . Nonostante l’immediata chiamata alle forze dell’ordine, il nostro supereroe ha utilizzato tutta la Sua intelligenza contro alcuni motorini parcheggiati in via Leonardo da Vinci, scagliandoli in terra. Poi, forse, resosi conto di non aver compiuto un gesto da premio Nobel é prontamente scappato.
Ringrazio le forze dell’ordine che in pochi minuti sono intervenute riportando la calma.
Ritengo che un sistema di videosorveglianza cittadino che monitori l’incrocio Via Verdi/via Leonardo da Vinci/Vico Chiusetta/via San Giovanni Bosco sia obbligatorio ed imprescindibile per la Sicurezza della città
Alassio, soprattutto di notte, è alla mercè di sbandati.
Ps sappiate che le telecamere di via Diaz, di notte non leggono le targhe dei veicoli in transito, lo so per altra esperienza personale in cui due clienti erano scappati senza pagare nel marzo 2023.
PPS nutro molta speranza di rintracciare Rubbia e Zichichi.

Frederic Lettera, socio della Mangiatoia di Alassio

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.