Alassio Andora Laigueglia

Alassio da un altro punto di vista

Su Alassiowood é stato pubblicato un commento / proposta che copiamo integralmente

L’Alassio degli inglesi, della Blumen Riviera, delle feste in spiaggia, di Miss Muretto, di Carlo Levi e Ernest Hemingway, delle famiglie di industriali come Lavazza e Pininfarina, dei concertini all’aperto e delle serate con i grandi comici come Walter Chiari. Anni d’oro, poi il tonfo. Debolissimi colpi di reni sono arrivati con Alassio 100Libri. E se oggi qualcuno/a arriccia il naso per il ritorno di Neri Marcorè, volto televisivo comunque conosciuto, gli alassini scuotono testa e tutto il resto per il terzo anno di presenza di Luxuria per quello che ora si chiama Ligyes. Alassio forse merita di più non credete? Rispolverare la storia forse é difficile ma non impossibile. In giro per l’Italia ci sono i festival con personaggi di altissimo livello culturale e scientifico, ma anche sportivo e della tv. Dogliani a pochi chilometri da noi insegna. Chiediamo però agli alassini di scrivere le loro idee, le loro proposte. Non lasciamo ad un gruppo ristretto di persone di decidere quale strada deve imboccare Alassio. Diamo a tutti la possibilità di esprimersi attraverso un laboratorio di idee. Che ve ne pare?

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.