Alassio Andora Laigueglia
Tendenza

Alassio, Concorso “Il miglior articolo di cronaca 2023”: premiati i giovani vincitori della 25esima edizione

giovedì 16 maggio, si è svolta la premiazione dei vincitori del concorso "Il miglior articolo di cronaca 2023

Alla Biblioteca “Renzo Deaglio” di Alassio ieri pomeriggio, giovedì 16 maggio, si è svolta la premiazione dei vincitori del concorso “Il miglior articolo di cronaca 2023”. L’iniziativa, giunta alla sua venticinquesima edizione, è stata organizzata dall’Associazione Amici del Borgo Coscia con il contributo dell’Associazione Bagni Marini, del Lions Club Alassio “Baia del Sole” e dell’Associazione Vecchia Alassio, e con il patrocinio e il contributo dell’Assessorato al Turismo e dell’Assessorato al Volontariato del Comune di Alassio.

L’iniziativa si è svolta alla presenza di un vasto pubblico, comprendente gli organizzatori, molte autorità, il personale docente, la cittadinanza e gli allievi delle scuole medie e delle classi quinte elementari delle scuole di Alassio. I loro articoli, riferiti ad un fatto di cronaca avvenuto in città nel 2023, erano stati precedentemente esaminati da un’apposita Commissione Giudicatrice formata dal Gruppo Cronisti Liguri.

I vincitori sono stati premiati con contributi per gli studi: il 1° Premioconsegnato al vincitore dal Sindaco di Alassio Marco Melgrati, è stato assegnato a Tommaso Giraldi della classe Terza B delle Scuole Medie Ollandini per l’articolo intitolato “Una nave da crociera ad Alassio”, riferito alla nuova scuola di Via Gastaldi e letto pubblicamente dal Sindaco, che ha elogiato il bellissimo testo del giovane vincitore. 2° classificato Eros Portaro della classe Seconda D delle Scuole Medie Ollandini, con l’articolo intitolato “Le pietre di inciampo”; 3° classificato Adrian Bassetti della classe Terza B delle Scuole Medie Ollandini con l’articolo “Memoria e Musica”; 4° classificato Leonardo Monti della classe Terza dell’Istituto Don Bosco con l’articolo “Furto milionario ad Alassio”; 5° classificata Lucia Restuccia della classe Seconda C dell’Istituto Ollandini con l’articolo “La magia di Attila”; 6° classificata Beatrice Forcheri della classe Seconda B dell’Istituto Ollandini con l’articolo “la Festa delle Biscette”; 7° classificata Olivia Fracchia della classe Terza dell’Istituto Don Bosco con l’articolo “Addio al Professor Gallea”.

Il Premio Categoria Esordienti in ricordo dei giornalisti Alfredo Provenzali e Sergio Veccia offerto dal Lions Club Alassio “Baia del Sole” e dall’Associazione Bagni Marini è stato vinto da Vanessa Li Causi della classe Quinta A della Scuola primaria “Oldano” con l’articolo “Dipendenza d’azzardo”; lo stesso premio è stato assegnato a Edoardo Palazzo della classe Quinta della Scuola elementare di Moglio “Luigi Bottaro” per l’articolo intitolato “Denuncia Bullismo”.

Il Premio Speciale in ricordo di Milla e Nello Aicardi, offerto dalle nipoti Piera e Antonella, è stato vinto da Noemi Civello della classe Seconda C dell’Istituto Ollandini con l’articolo “100 km per sconfiggere il cancro”.

Il Premio Speciale in ricordo di Stefania Savona, offerto dai genitori Gianna e Sergio e da Luca, è stato vinto da Filippo Rovere della classe Seconda dell’Istituto Ollandini con l’articolo “Insieme per un nuovo inizio” e da Alessandro Moltoni della classe Quinta B della Scuola Primaria “Oldano” con l’articolo “Il Porto Luca Ferrari”.

Infine, il Premio Speciale riservato agli esordienti in ricordo di Natalino Famà, offerto dall’Associazione “Amici del Borgo Coscia”, è stato vinto da tre studenti delle classi Quinte della Scuola Primaria Oldano: Nora Geddo con l’articolo “I cinghiali invadono Alassio”, Nicole Dupley con l’articolo “Non Uno Meno social bar” e Davide Maria Gastaldi con l’articolo “Nuova apertura scuola secondaria”.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.