Alassio Andora LaiguegliaCultura

“Alassio a Teatro”: appuntamento a lunedì 26 febbraio con “Smith & Wesson”, dal testo di Alessandro Baricco

La stagione “Alassio a Teatro” 2023/24 – organizzata nell’Ex Chiesa Anglicana dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Alassio tramite la società partecipata Gesco e curata da Produzioni Teatrali MC Sipario con la direzione artistica di Giorgio Caprile – prosegue lunedì 26 febbraio alle ore 21 con lo splendido testo di Alessandro Baricco “Smith & Wesson”, messo in scena da Silvio Eiraldi e interpretato da Giovanni Bortolotti, Luca D’Angelo, Valentina Ferraro e Fausta Odella. Le musiche di scena saranno eseguite, dal vivo, dai chitarristi Marco e Maurizio Salvadori.

Così, nelle sue note, il regista descrive lo spettacolo:

“Potevo essere una vostra collega, invece sono il vostro lavoro: in questa fulminante battuta che l’autore fa dire a Rachel rivolgendosi ai “colleghi” giornalisti c’è tutto il senso e il motore dell’opera. Alla giovane Rachel, cui non è riconosciuto il proprio talento giornalistico, non rimane che un gesto estremo: creare lei la notizia da prima pagina gettandosi dalle Cascate del Niagara. Nella folle impresa coinvolge altri due emarginati che cercano di fuggire dalla propria vita: Smith, sedicente metereologo – con qualche conto in sospeso con il passato – e Wesson, pescatore dei corpi dei suicidi alle cascate. Molti sono i temi che caratterizzano questo bellissimo, originale e divertente testo di Alessandro Baricco: fallimento e rinascita, diversità e complicità; l’agire comune che crea relazioni profonde; la poetica delle piccole cose, illuminate dal genuino stupore per la grandezza che nascondono; l’immensità delle Cascate del Niagara, eterno monito che rammenta agli uomini quel tipo di grandezza cui costantemente aspirano ma che quasi mai riescono a raggiungere. La nostra messinscena tenderà a dare risalto a tutto ciò, unitamente ad un richiamo costante allo spettacolo circense, caratteristica non secondaria nella struttura dell’opera”.

A seguire, mercoledì 13 marzo, arriviamo al finale della stagione con le bravissime Carlina TortaCaterina Casini e Maddalena Rizzi a interpretare “Cosa ti cucino amore?”. Come in uno scherzo del destino, questa pièce – scritta e diretta da Linda Brunetta – riunisce a casa di Silvia, la sera del suo compleanno, la svagata vicina Eleonora, e Doga, un’interprete turca di passaggio. Il marito di Silvia è il grande assente, di cui si parla continuamente. La commedia mette in scena una sarabanda di equivoci, fraintendimenti, colpi di scena, svelando con uno humour sarcastico e surreale la doppia e tripla natura dei personaggi, allo stesso tempo profondi e superficiali, crudeli e innocenti, scaltri e ingenui.

I biglietti della stagione “Alassio a Teatro” 2023/2024 sono acquistabili in prevendita presso la Casa del Disco ad Alassio.

Per informazioni tel. 0182 640479

Biglietti: Intero € 20; Ridotto studenti €15

Gli spettacoli si tengono alle ore 21 nell’Ex Chiesa Anglicana di Alassio, in via Adelasia n. 10

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.