Eventi

Al via sabato la stagione dell’Arena Vittoria a Borghetto Santo Spirito

Oltre al cinema teatro, mostre ed incontri con personaggi

di Claudio Almanzi. Borghetto Santo Spirito. Quest’anno ricorre il settantesimo anno di attività ininterrotta iniziata nel lontano 1954 dell’ Arena Vittoria. Nata dal sogno di due giovani: Renata e Umberto Musso affascinati dal Cinema e proseguita fino ad oggi dalla loro figlia Elga grazie anche al grande aiuto dei suoi soci Rosanna Rinaldi e Marco Tripodi.Sabato riprenderà per la settantesima volta la stagione degli spettacoli estivi. L’amministrazione comunale ha sempre manifestato una fattiva collaborazione con questa tradizionale struttura e, grazie alla sensibilità e disponibilità del Sindaco Giancarlo Canepa e dei suoi assessori, per festeggiare il traguardo dei 70 anni, verrà organizzata una apposita mostra nella Sala Marexiano, di fronte al Cinema che avrà come titolo “Sguardo di donna: le dive del cinema italiano”. Il Forum Culturale di Borghetto e gli Amici del cinema Vittoria hanno contribuito con passione ad allestirla. Verranno esposti manifesti di film dal 1950 agli anni 80 scelti dai due curatori Marco Tripodi e Lorenzo Zucchetta, aventi come protagoniste le dive più amate del cinema nostrano corredati da materiali vari quali proiettori, pellicole, foto e documenti d’epoca. La mostra verrà inaugurata nel pomeriggio di sabato 13 luglio con la presenza delle autorità e rimarrà aperta fino a alla fine di agosto.
La stagione si aprirà questo sabato con “Inisde Out 2”, in programma fino al primo luglio. A seguire ci saranno “C’è ancora domani” (2 luglio), “Me contro te” (3 luglio), “Un altro ferragosto” (4 luglio). Poi la programmazione proseguirà per tutta la stagione estiva: previsti non solo film per bambini e famiglie, ma anche film d’autore. Come ogni anno si terrà a fine luglio la rassegna cinematografica film d’essai “Premio Pittaluga” curata da Giancarlo Giraud con la proiezione di tre pellicole: “Povere Creature”, “Il ragazzo con l’airone” e Challangers”. Ci saranno giornalisti, critici, attori, doppiatori, montatori ed esperti nel settore. L’Arena conta 500 posti di cui 400 al coperto ed in caso di maltempo lo spettacolo non verrà interrotto.
Il Comune di Borghetto ha scelto anche l’Arena Vittoria per la sua stagione teatrale e culturale che prevede tra luglio e agosto 5 spettacoli: 11 luglio (Questione di cuore – Da le lettere del cuore – con Lella Costa); 15 (Storie sconcertanti – con Dario Vergassola); 9 agosto (Antenati The grave party – con Marco Paolini); 13 (Oltre il petrolio – Uno spettacolo su Clima e Ambiente – Con Patrizio Roversi); • 27 agosto(Ma per fortuna che c’era Gaber – con Gioele Dix). Ci saranno anche cinque incontri con l’autore: il 17 luglio (Alberodotati d’Italia…incontro con Tiziano Fratus); 27 (Tutta la vita che resta.. incontro con Roberta Recchia); 4 agosto (I giorni di vetro… incontro con Nicoletta Verna); 17 (Demagonia… incontro con Mario Monti) ed il 20 agosto (Dalla parte del ragno … incontro con Cristina Rava). Per avere maggiori informazioni è possibile visitare il sito cinemaarenavittoria.weebly.com

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.