Liguria

Al via la campagna del progetto Lavanda Riviera dei Fiori

Parte la campagna promozionale del progetto Lavanda Riviera dei Fiori “Un piacere tutto da vivere” 26 -27 – 28 maggio. Saranno tre giorni di conoscenza e visita delle aziende. L’Associazione Produttori Lavanda  Riviera dei Fiori, ha pensato di organizzare una prima edizione dell’iniziativa che in contemporanea per tutto l’areale di produzione mette in gioco le aziende agricole del progetto, i trasformatori e gli artigiani grazie alla collaborazione con il CNA.

Verrà presentato il territorio fatto di mare e di montagna, di tradizione e di cultura, di una straordinaria varietà di flora e di scorci che rapiscono. Un mondo fantastico da vivere ed esplorare nel rispetto della natura e di un ambiente unico nel suo genere.

La cultura della lavanda è la cultura della nostra terra ed è innanzitutto studio, applicazione, ricerca e sviluppo. L’ultimo week end di maggio è stato scelto perché è il periodo della prima fioritura della lavanda officinalis “IMPERIA” , lavanda che fiorisce tre/quattro volte all’anno a seconda dell’altitudine e della zona nella quale viene coltivata, ma la caratteristica per cui è preziosa nel settore alimentare è  l’assenza di canfora, che le conferisce un sapore delicato e la rende l’ingrediente perfetto per ricette dolci e salate.

L’evento ha già ricevuto il patrocinio della Regione Liguria e del URS Liguria Ufficio Scolastico Regionale ed è in attesa del patrocinio della Regione Piemonte infatti l’areale del progetto sono le Alpi Liguri su entrambi i versanti e per la Liguria fino al mare.

La giornata di venerdì 27 maggio è dedicata alle scuole di ogni ordine e grado, avranno la possibilità di entrare nel modo profumato della Lavanda e conoscerne le caratteristiche.
Il programma della manifestazione , in continuo aggiornamento, è scaricabile dal sito www.lavandarivieradeifiori.it

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.