Uncategorized
Tendenza

Al via da domani, sabato 6 aprile,  la 55° edizione degli International Tennis Championships of Italy for Seniors all’Hanbury Tennis Club di Alassio

L'ingresso per accedere alle tribune è libero.

È record di iscritti per la 55° edizione degli International Tennis Championships of Italy for Seniors che si svolgeranno sui campi dell’Hanbury Tennis Club di Alassio dal 6 al 14 aprile. Le iscrizioni si sono chiuse nella giornata di ieri raggiungendo il ragguardevole traguardo di 382 giocatori e giocatrici che si disputeranno i 24 trofei in palio, in singolare maschile e femminile, doppio maschile, femminile e misto in ognuna delle categorie dagli Over 30 agli over 85.

“Un successo insperato che ci riempie di gioia – il primo commento di John Skordis, presidente del Club organizzatore – e per far fronte all’exploit di iscritti ci stiamo organizzando anche con i circoli vicini, per eventuali necessità di ulteriori campi da gioco. Il tempo incerto, il gran numero di incontri previsti potrebbero richiedere il trasferimento di alcune partite altrove. Stiamo predisponendo anche un servizio di trasporto. In realtà, grazie alla collaborazione con Bolidea SpA, concessionaria Land Rover – Jaguar di Savona, avevamo già previsto il trasporto dei giocatori da e per gli hotel convenzionati, ma dovremo implementare il servizio“.

Con Bolidea SpA, a supporto dell’evento, quest’anno ritroveremo la Head, pallina ufficiale del Torneo, il Caffè Vergnano, ma anche i prodotti a base di aloe della Forever Living, e Euprana Srl, la start up che sta immettendo sul mercato CR8 – Respira l’innovativo presidio per la respirazione degli sportivi frutto della quarantennale esperienza e ricerca del Dott Roberto Avataneo.

Ancora una volta – aggiunge Skordis – si rinnova la collaborazione con l’Assessorato allo Sport del Comune di Alassio e per il 55° anno consecutivo – l’evento si è svolto anche nel 2020, ma a settembre – sui campi dell’Hanbury Tennis Club, che hanno da poco festeggiato i loro primi cento anni di attività, grazie alla fattiva collaborazione con il Comune, andrà in scena uno dei tornei più affascinanti del circuito. In molti casi gli atleti sono ex campioni, giocatori ai vertici delle classifiche dei loro Paesi e ancora al top del ranking di categoria“.

“Accogliamo con grande entusiasmo e orgoglio – dichiara il Presidente del Consiglio Comunale e consigliere con incarico allo Sport, Roberta Zucchinetti – questa nuova e spettacolare edizione dei Campionati Internazionali d’Italia di Tennis per Veterani, dando il benvenuto nella nostra Alassio ai tanti campioni provenienti dall’Italia e da tutto il mondo. Un grazie sentito alla famiglia Skordis per il proprio straordinario impegno in questa manifestazione, che rappresenta uno dei fiori all’occhiello della nostra città”.

Sotto il patrocinio dell’International Tennis Federation, giudice arbitro dell’evento sarà Aniello Santonicola, un gradito ritorno alla guida dei Campionati. Si tratta infatti di uno dei pochissimi tornei della categoria in Italia che conferiscono punteggio per il ranking internazionale e per questo, molto apprezzato dai giocatori che riescono così ad abbinare la grande passione per i tennis con una bella vacanza nella Riviera Ligure.

Ventotto infatti le nazioni rappresentate: dall’Australia alla Nuova Zelanda, dagli Stati Uniti all’Indonesia, al Brasile, al Giappone, al Canada… oltre naturalmente alla compagine europea. Nutrita anche la presenza dei giocatori “di casa”. Tra le “Ladies” Rita Ruspicioni, Silvia Ottaviani e Finizia Coppola; tra i Senior: Rocco Invernizzi, Giovanni De Stefano, Valeriu Popa, Antonio Piciuccio, Aurelio Dell’Erba, Valerio Favi e Giovanni Villani.

Il via agli incontri già nella mattinata di sabato 6 aprile. Sul sito e sui social media dell’Hanbury Tennis Club immagini e informazioni sull’evento. 

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.