Sport

Al team di Clusone la dodicesima edizione di «Sci di fondo on the beach»


La squadra lombarda di Clusone ha vinto la dodicesima edizione di «Sci di fondo on the beach»,
 l’evento sportivo promosso a Laigueglia per sostenere l’Airc. Al secondo posto la squadra di Valsavaranche.  La finale è stata aperta dall’ex fondista Elisa Brocard, dall’ex campionessa dello sci alpino Alessandra Merlin nonché il biathleta italiano più medagliato Dominik Windisch new entry dell’edizione di quest’anno. Presente anche Erik Benedetto, istruttore nazionale e allenatore di Sci di Fondo.

La finale junior invece è stata vinta dalla squadra di Mondovì che ha battuto Valle Pesio.

Ventuno le squadre partecipanti provenienti da tutto il Nord Italia che si sono sfidate sulla spiaggia di uno dei Borghi più belli d’Italia. Un sabato sportivo di grande impatto seguito da un folto pubblico che ha avuto come palcoscenico il litorale di uno dei Borghi più belli d’Italia. Dieci i team in gara: il Piemonte (6 Pragelato, 3 Valle Pesio e 1 Bardonecchia), 4 la Lombardia (Clusone), 6 la Valle d’Aosta (3 Valsavarenche, 2 Valle d’Aosta generiche e 1 Torgnon) e 1 Trentino Alto Adige con Anterselva.

Il campo di gara allestito tra i bagni comunali antistanti Piazza Garibaldi sino ai Bagni della scuola vela Aquilia, comprendendo la parte di spiaggia dedicata ai pescatori professionisti e quella dei non professionisti.  

La manifestazione è organizzata dalla Eccoci Eventi di Alassio e Bottero SKI di Limone Piemonte in coo-partecipazione con il Comune di Laigueglia e tutte le associazioni e categorie cittadine. Media partners: TGevents Television.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.